Ecco come sono le foto sample realizzate con la nuova Xiaomi Mijia 360° Panoramic Camera

xiaomi mijia 360 panoramic camera sample

Per quanto sia difficile valutarne la qualità, arrivano dalla Cina le prime foto sample scattate con la Xiaomi Mijia 360° Panoramic Camera, la nuova (e prima) fotocamera a 360° realizzata dal colosso cinese e che va ad aggiungersi alla gamma di dispositivi fotografici targati Xiaomi.

Ad un primo sguardo è possibile notare l'alto dettaglio delle immagini, grazie ai sensori da 16 mega-pixel utilizzati, ed una buona riproduzione del range cromatico. È presente qualche pecca nella gestione dell'esposizione, ma nulla che non accada anche sugli altri competitors, in quanto è assente una modalità HDR. Anche in fase notturna la qualità delle immagini sembra molto buona, soprattutto nella gestione del rumore.

Ecco come sono le foto sample realizzate con la nuova Xiaomi Mijia 360° Panoramic Camera

La Xiaomi Mijia 360° Panoramic Camera si presenta con un corpo di dimensioni di 78 x 67.40 x 24 per un peso di 108 g, oltre ad offrire la certificazione IP67 contro polvere ed acqua ed una batteria da 1600 mAh con Quick Charge 2.0, che garantirebbe circa 70/80 minuti di autonomia in fase di registrazione video.

Le foto sono catturate tramite una coppia di sensori fish-eye Sony IMX206 da 16 mega-pixel, dimensioni di 1/2.3″ e pixel da 1.34 µm, in grado di catturare immagini con risoluzione totale di 23.88 megapixel 6912 × 3456, assimilabile addirittura ad un 7K, mentre i video possono essere registrati fino a 3.5K.

Il dispositivo è disponibile su Gearbest ad un prezzo di 292.10€ con spedizioni a partire dal 30 di Aprile.

[su_app]

Lydsto