Il prodotto che andremo ad analizzare quest'oggi è un convertibile 2 in 1, con Windows 10 Home e un hardware di buon livello. Stiamo parlando di Cube Mix Plus, tablet/pc che monta una CPU Intel di settima generazione, la Kaby Lake M3-7Y30, offrendo nel complesso anche una costruzione di buona qualità.

Per scoprire quali siano le sue prestazioni generali nell'utilizzo quotidiano, entriamo subito nel merito della nostra recensione completa.

RECENSIONE – Cube Mix Plus | Convertibile convincente!

Cube Mix Plus – Box di Vendita

La confezione di vendita del tablet si presenta come una lunga scatola bianca, con alcune delle caratteristiche del device riportate sul fronte e che ci indicano da subito la presenza di Windows. La tastiera è venduta a parte e la sua confezione in sostanza, contiene solo questa al suo interno. All'interno del box del Cube Mix Plus troviamo:

  • Cube Mix Plus;
  • alimentatore con presa cinese e uscita a 12V e 2A;
  • adattatore per la porta USB 3.0;
  • manualistica in lingua cinese ed inglese.

Cube Mix Plus – Design e Materiali

Il design di questo Mix Plus è praticamente uguale a quello del Cube I7, offrendo il medesimo corpo in metallo ed un peso di ben 700 grammi. Le dimensioni del tablet sono di 273 x 172 x 9.6 mm di spessore. Con la tastiera collegata aumentano il peso, arrivando a quasi 2 kg, e le dimensioni.

Le fresature che corrono lungo tutto il frame laterale sono di ottima qualità, così come il metallo che riveste l'intero corpo.

La quasi totalità degli ingressi è posto sul lato sinistro. In ordine sono disposti il connettore per la ricarica, la porta USB 3.0, la porta USB/Type-C, un vano per l’inserimento di schede TF e l'ingresso mini-jack da 3,5 mm per le cuffie.

In alto sono posizionati il microfono, il tasto Power ed il bilanciere del volume. In basso, infine, si trovano i pin magnetici e i fori per le cerniere, indispensabili per connettere il tablet alla propria tastiera.

La qualità delle due fotocamere presenti è insufficiente, buona solo per le videochiamate. Posteriormente troviamo un sensore da 5 mega-pixel mentre sul fronte uno da 2 mega-pixel.

Cube Mix Plus – Tastiera

La tastiera non è leggerissima, sebbene al suo interno non sia stato inserito nessuna cella per la batteria aggiuntiva. La qualità è abbastanza buona, pur subendo flessioni leggere nella parte centrale e lungo le superfici inferiori, in prossimità del trackpad.

Il layout della tastiera è quello americano e, per chi non è abituato, necessita di un po' di tempo per essere compreso, nonostante Windows permetta di impostare il layout italiano. La corsa dei tasti è precisa ma, nel complesso, la tastiera non l’ho trovata così confortevole. I polsi si trovano spesso in una posizione scomoda, data l'esigua superficie libera che si trova al di sotto dei tasti.

Inoltre, il trackpad è molto piccolo e sarà semplicissimo attivare le gesture implementate, anche involontariamente. La più fastidiosa è quella che, con uno swipe in basso partendo dal bordo superiore, ci riporterà direttamente alla home.

Ai due lati estremi sono presenti, inoltre, due porte USB 2.0.

L'inserimento del tablet nella tastiera è semplice e e rapido. Una volta connessa, sarà anche possibile ruotare lo schermo con un angolo massimo di 120 gradi.

Cube Mix Plus – Display

Il display è un'unità di matrice IPS da 10.6 pollici di diagonale, con risoluzione Full HD. Gli angoli di visuale sono abbastanza buoni ed anche i colori vengono ben riprodotti, con bianchi un po' slavati e neri non molto profondi. La massima luminosità non è molto intensa e all'esterno il contrasto è insufficiente.

Il touch capacitivo è molto buono anche se sarà indispensabile attivare la modalità tablet di Windows per poterlo sfruttare appieno. Infatti, nella modalità normal,e le icone risulteranno un po' troppo piccole per le nostre dita e sarà complicato cliccare esattamente dove desideriamo.

Cube Mix Plus – Audio

Su questo comparto non c'è molto da dire. Gli speaker stereo sono posizionati sul frame destro ed offrono una qualità scadente. Il volume è molto basso ed il suono davvero poco nitido. Sarà molto difficile, quindi, ascoltare dei brani o vedere un film all'esterno o in condizioni anche di leggero rumore ambientale.

Per fortuna è presente l'ingresso mini-jack grazie al quale collegare cuffie o speaker esterni, migliorando decisamente la qualità del suono.

Cube Mix Plus – Hardware e Performance

All'interno del tablet è presente tutto l'hardware di cui necessita questo Cube Mix Plus. Il processore è un Intel Kaby Lake M3-7Y30, con frequenza di clock base adi 1 GHz e massima di 2.6 GHz. A ciò si accompagnano ben 4 GB di RAM LPDDR3 ed un hard disk SSD da 128 GB, uno storage in generale buono per questo tipo di prodotto.

Le velocità di lettura e scrittura sono molto soddisfacenti e in generale le prestazioni non deludono. Nonostante la scheda grafica integrata sia una Intel HD 615, il gaming offre sessioni soddisfacenti. Lo abbiamo testato con titoli tra i più prestanti a livello grafico, come ad esempio Euro Truck Simulator 2, che con dettagli medi non hanno dato problemi, laggando leggermente con dettagli al massimo. In questo ultimo caso il frame rate era leggermente basso, a causa dei molti dettagli grafici sullo sfondo.

Nel complesso questo convertibile si comporta bene, dato che permette di gestire in tranquillità tutte le attività quotidiane come la navigazione web, l’utilizzo di fogli di lavoro e in generale tutta la produttività. Anche Premiere, tra gli altri, riesce a funzionare a dovere, permettendo di montare video anche piuttosto complessi.

Cube Mix Plus – Software

Il software che gestisce l’intero sistema è Windows 10 Home, ormai noto. Su questo Mix Plus gira in maniera soddisfacente e senza impuntamenti.

Staccando il tablet dalla propria tastiera, apparirà una finestra sullo schermo che darà la possibilità di passare all'interfaccia tablet, rendendo l’esperienza d’uso leggermente più pratica con il touch screen. Il display supporta anche l’utilizzo delle penne Wacom, ideali per chi ama disegnare su questi dispositivi.

Cube Mix Plus – Navigazione Web

In quanto convertibile questo Cube Mix Plus deve assolvere bene ad alcune funzioni fondamentali. In particolar modo, si chiede che la navigazione web sia fluida e priva di impuntamenti e da questo punto di vista, il prodotto non delude affatto. Sia Edge che Chrome riescono ad essere fluidi e veloci anche con molte pagine aperte. YouTube riesce anche a riprodurre video a 1080p ed in 4K senza nessun problema, salvo quando vi siano parecchie finestre aperte nel browser. In questo ultimo caso, soprattutto con il 4K, il device fa un po' di fatica nei caricamenti, ma tale comportamento rientra pienamente nella normalità.

Cube Mix Plus – Connettività

Il Cube Mix Plus è stato pensato per coloro che desiderano un prodotto comodo in mobilità o che, semplicemente, preferiscono un portatile versatile da tenere a casa, piuttosto che un PC fisso. Nell'utilizzo quotidiano ha sempre rispettato tutte le attese a livello di connettività. Il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n è ottimo e supporta anche la frequenza a 5 GHz. Anche il Bluetooth 4.0 si è dimostrato affidabile, con un raggio d'azione sufficientemente ampio.

Cube Mix Plus – Autonomia

L’autonomia è garantita da una batteria non rimovibile da 4300 mAh. Con Wi-Fi continuamente attivo, navigazione internet e visione di video su YouTube, utilizzo di qualche gioco e di programmi quali Premiere e Word, ho raggiunto 5 ore e mezza di utilizzo complessivo. Un risultato tutto sommato buono, contando che lo schermo, con risoluzione 1920 x 1080 pixel, è rimasto sempre acceso. Le temperature, quando stressato, raggiungono valori un po' troppo alti e questo influisce non poco sul consumo.

La ricarica completa avviene in circa 2 ore, grazie all'alimentatore con output da ben 12V e 2A.

Cube Mix Plus – Conclusioni

In conclusione, questo Cube Mix Plus è uno dei pochi convertibili a convincere davvero. Presenta alcune criticità pratiche come la scarsa comodità in movimento ma le prestazioni sono ottime e una volta presa confidenza con alcune sue caratteristiche più spigolose, come la tastiera, ci si può togliere diverse soddisfazioni.

Potete acquistare questo Cube Mix Plus a 273,85 euro su GearBest grazie al codice sconto GB3RDMIXIT da inserire nel carrello, un prezzo più che accettabile per le prestazioni offerte. La tastiera, invece, è acquistabile su GearBest a 48,76 euro. Quindi spetterà al cliente finale decidere se preferirlo o meno ad altri prodotti già presenti nella grande distribuzione, generalmente più costosi ma anche maggiormente conosciuti.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Iscriviti al nostro canale YouTube per non perdere alcuna recensione, anteprima o focus!
CLICCA QUI
PS: Non dimenticare di cliccare sulla campanellina per ricevere una notifica ad ogni upload!