OnePlus 3/3T può essere hackerato utilizzando un caricatore modificato | Video

OnePlus 3

OnePlus è una delle aziende che ha mostrato maggiore attenzione ai clienti e agli aggiornamenti di Android rilasciando nelle ultime settimane l'aggiornamento a Android 7.1.1 Nougat dopo un fruttifero periodo di beta testing.

Un aspetto su cui l'azienda dovrebbe migliorare, però, è la risoluzione dei bug di sicurezza che affliggono il software proprietario.

Quest'oggi è emersa una nuova vulnerabilità che affligge il OnePlus 3 e il OnePlus 3T relativa all'utilizzo di caricatori non ufficiali.

Come dimostrato da alcuni utenti, infatti, utilizzando un alimentatore da parete appositamente modificato è possibile ottenere i permessi di root e modificare la partizione di sistema del dispositivo.

Affinchè funzioni correttamente, la procedura richiede che il dispositivo sia completamente spento.

La vulnerabilità è presente nelle versioni precedenti della Oxygen OS 4.0.3 e, dunque, non dovrebbe riguardare l'ultima release disponibile per l'attuale top di gamma dell'azienda.

Non sono state segnalate, inoltre, problematiche simili per il OnePlus 2 che sembrerebbe non essere toccato da questa vulnerabilità.

OnePlus 3T 6/64 GB

 non disponibile
Compra Ora
Gearbest.com
al 26/07/2020 22:41

Variante cinese senza banda 20 da 800 MHz

Recensioni degli utilizzatori

Pros: Excelente celular, ele traz um ótimo desempenho, durabilidade, acabamento e custo benefício! Cons: Encaixe do carregador fora dos padrões brasileiros (necessário adaptador)
Pros: Best smartphone I ever had. I recommend 100% Cons: Battery could be better
Pros: Muito bom o aparelho muito recomendando! muito rapido e bonito Cons: Não tem leitor de cartão. a bateria não é das melhores não é resistente a água

Vedi tutte le recensioni

[su_app]