Xiaomi Mi 6 in arrivo ad aprile ma senza lettore d’impronte ad ultrasuoni | Rumors

xiaomi mi note 2 anteprima

A differenza di Samsung Galaxy S8, LG G6 e Huawei P10, non abbiamo ancora molte notizie su Xiaomi Mi 6, in quanto i rumors finora usciti spesso sono discordanti fra loro. A tal proposito, oggi torna a parlare Mocha, uno dei principali leaker asiatici, che sulla propria pagina Weibo afferma che il Mi 6 non avrà un lettore d'impronte digitali con tecnologia ad ultrasuoni.

Tale sensore, sviluppato in collaborazione con Qualcomm, è attualmente presente a bordo del Mi 5S. Al contrario, per il nuovo flagship l'azienda asiatica avrebbe deciso di affidarsi ad una società manifatturiera cinese.

xiaomi mi 6

Xiaomi Mi 6 in arrivo ad aprile ma senza lettore d'impronte ad ultrasuoni

Anche se non sarà presente al MWC 2017 (a differenza del precedente Mi 5), lo Xiaomi Mi 6 non dovrebbe tardare ad arrivare. Infatti, il leaker indica marzo come mese in cui si terrà la presentazione, mentre il lancio in vendita partirebbe da aprile.

Secondo quanto affermato qualche giorno fa, lo Xiaomi Mi 5 dovrebbe integrare un display IPS da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD. Tuttavia, si è anche vociferato di un possibile Xiaomi Mi 6 Plus, il quale potrebbe presentare un pannello con tecnologia Dual Edge.

Entrambi i terminali dovrebbero essere lanciati sul mercato in 3 varianti differenti con i seguenti prezzi:

  • Xiaomi Mi 6
    • 4/64 GB e Snap 835 down-clockato – 1999 yuan – 271 euro
    • 6/128 GB – 2299 yuan – 312 euro
    • 6/256 GB e display Dual Edge – 2999 yuan – 407 euro
  • Xiaomi Mi 6 Plus
    • 6/64 GB – 2299 yuan – 312 euro
    • 6/128 GB – 2499 yuan – 339 euro
    • 8/256 GB e display Dual Edge – 3299 yuan – 448 euro

xiaomi mi 6

[su_app]