Vernee Thor Plus: l’hands on di GizChina.it | MWC 2017

Gshopper

Vernee Thor Plus, presentato qui al MWC 2017 dal brand asiatico, è, come suggerito dal nome, un upgrade del precedente Vernee Thor.

Vernee Thor Plus – La scheda tecnica

La prima ed evidente differenza col predecessore è data dalle dimensioni del display, che passa dai 5 ai 5.5 pollici, sempre con risoluzione HD, e questa volta ci troviamo di fronte ad un pannello AMOLED.

Cambiano anche i materiali costruttivi: la plastica gommata, infatti, è qui sostituita da una scocca completamente in metallo. Troviamo poi un sensore di impronte digitali soft-touch sulla parte frontale del terminale e non posteriormente.

vernee thor plus

Il cuore del Vernee Thor Plus è rappresentato da un SoC MTK6753 coadiuvato da 3 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, le fotocamere sono da 13 e 5 mega-pixel e, ulteriore e non piccola differenza, la batteria integrata è un'unita da 6050 mAh, poco più del doppio della precedente, da 3000 mAh. Inoltre, sarà disponibile il sistema di ricarica rapida di Mediatek con il caricatore in dotazione da 9V e 2A.

Il sistema operativo out-of-the-box è Android 7.0 Nougat.

La commercializzazione internazionale del Vernee Thor Plus avverrà nel mese di aprile (stando alle parole dell'azienda), tramite gli store online, ad un prezzo che si aggirerà tra i 150 ed i 200 euro. Aumenta, quindi, la qualità generale ma aumenta anche il prezzo.

vernee logo

Banggood Novembre