Huawei P9 Lite: installare il gestore dei permessi e di avvio automatico

Huawei P9 Lite

Il modding nasce come risposta alle necessità di personalizzazione degli utenti più esigenti, ma non sempre per ottenere un maggior controllo sul proprio dispositivo è necessario ricorrere a strumenti avanzati quali ADB e Fastboot (o a ROM e recovery custom). Nel caso di Huawei P9000 Lite, ad esempio, è possibile installare un gestore che permetta di controllare i permessi e selezionare quali applicazioni siano destinate all'avvio automatico in fase di accensione del device direttamente dal Play Store.

La procedura da seguire per installare e utilizzare correttamente il gestore non è purtroppo semplice ed immediata, ed abbiamo dunque ritenuto opportuno dedicare una breve guida alla prima configurazione dell'applicazione.

Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite: installare il gestore permessi e di avvio automatico

L'app al centro della guida di oggi, sviluppata e rilasciata direttamente da Huawei, è potenzialmente compatibile con tutti i dispositivi del colosso cinese che utilizzino un firmware basato su Android 6 Marshmallow. Secondo numerose segnalazioni, invece, il gestore non è attualmente compatibile con i sistemi Android 7 Nougat.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Forum GizChina

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione Huawei P9 / P9 Plus / P9 Lite). Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.