RECENSIONE | Asus ZenFone 3 Max: 4100 mAh e tanta sostanza!

Asus Zenfone 3 Max

L'Asus Zenfone 3 Max è la proposta dell'azienda per accontentare tutti gli utenti che considerano l’autonomia del proprio smartphone come una priorità assoluta. Chiaramente, però, oltre alla batteria da 4100 mAh si nasconde molto altro in questo medio gamma della casa taiwanese. Scopriamo insieme tutti i dettagli in questa nuova recensione completa.

RECENSIONE | Asus ZenFone 3 Max: 4100 mAh e tanta sostanza!

Asus ZenFone 3 Max – Unboxing

La confezione di vendita dello smartphone è di cartonato bianco molto semplice. All'interno sono presenti:

  • Asus ZenFone 3 Max;
  • caricatore con uscita 2A;
  • cavo micro-USB per la ricarica;
  • auricolari in-ear con gommini di ricambio.
    Asus Zenfone 3 Max confezione

Asus ZenFone 3 Max – Design e qualità costruttiva

Zenfone 3 Max è costruito con materiali di ottima fattura. La parte frontale è in vetro mentre quella posteriore è caratterizzata da una scocca in alluminio. L’assemblaggio delle varie parti è perfetto, non presentando alcuna flessione o scricchiolio.

Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume ed il tasto di accensione, entrambi zigrinati per donare un maggiore grip. Sul lato sinistro è presente l’alloggiamento SIM e micro SD (oppure in alternativa Nano SIM e Micro SIM), mentre sul lato superiore è presente la porta per il jack audio da 3,5 mm. Il connettore micro USB per la ricarica è collocato nella parte inferiore del dispositivo.

La parte posteriore vede la presenza di due bande in plastica per migliorarne la connettività, la fotocamera da 13 mega-pixel, perfettamente a filo con la scocca, ed il sensore di impronte digitali molto rapido nel riconoscimento e dalla buona precisione, che funziona circa 7 volte su 10. Sfortunatamente, anche la griglia dell’altoparlante è posta sul retro del device, comportando delle problematiche che analizzeremo in seguito.

Frontalmente sono presenti la fotocamera frontale da 5 mega-pixel, i sensori di prossimità e luminosità ed il LED di notifica RGB.

Asus ZenFone 3 Max – Display

Il telefono monta un display da 5,2 pollici IPS con risoluzione HD (1280*720 pixel). Nonostante la densità di 282 ppi non sia molto elevata, il pannello è di ottima qualità. I colori sono fedeli e ben riprodotti e la luminosità è eccellente (400 nits), permettendo l’utilizzo anche sotto la luce solare diretta. Presente il filtro per la luce blu, molto utile nelle ore serali per non affaticare la vista. Il trattamento oleorepellente è davvero molto efficaceUnica critica riguarda gli angoli di visuale, un po' carenti per la fascia di prezzo del dispositivo.

Da segnalare, inoltre, delle sporadiche imprecisioni del touch screen che, a volte, perde dei tocchi, specialmente usando la tastiera.

Asus ZenFone 3 Max – Hardware

Il processore a bordo di questo ZenFone 3 Max è un quad-core MediaTek MT67351,44 GHz, coadiuvato da 3 GB di RAM LPDDR3 e 32 GB di memoria interna (espandibile tramite micro SD da massimo 32 GB). Anche se non si tratta di specifiche da top di gamma, sono più che sufficienti per permettere una fluidità generale del sistema elevata, anche nella gestione del multitasking.

Non sono presenti lag o rallentamenti, anche quando il dispositivo è sotto stress e, inoltre, il telefono non scalda mai particolarmente, anche nelle sessioni gaming prolungate. Molto utile l’applicazione Asus Mobile Manager, che permette di andare a terminare eventuali processi inutili ed eliminare file di cache per velocizzare il dispositivo. Non mancano, inoltre, funzioni riguardanti l'ottimizzazione al consumo della batteria e all'utilizzo dei dati mobili.

Asus ZenFone 3 Max – Software


Il software montato a bordo di ZenFone 3 Max è Android nella versione 6.0 Marshmallow (da notare però che le patch di sicurezza sono ferme a quelle del 5 agosto 2016) con interfaccia proprietaria ZenUI. Quest’ultima, forse, è l’aspetto che mi ha convinto meno del telefono. Infatti, la grafica si discosta molto da quella di Android stock, con icone molto colorate e con moltissime opzioni di personalizzazione, dalle animazioni alla dimensione dei caratteri, agli effetti, alla grafica delle cartelle. Presente, poi, uno store proprietario dove è possibile scaricare temi e sfondi.

Anche la tendina delle notifiche ha una grafica che richiama molto i gusti orientali, ma è comunque di grande immediatezza.

Nonostante queste piccole critiche al design, c’è da dire che tutta l'interfaccia mostra una fluidità ottima, merito sicuramente di un buona ottimizzazione da parte di Asus.

Il browser web di default è Google Chrome. La navigazione internet è ottima, anche i siti più pesanti vengono gestiti senza alcun problema. Molto fluidi il pinch-to-zoom e gli scroll della pagina, anche se non seguono sempre fedelmente i comandi impartiti.

Asus ZenFone 3 Max – Gaming & Benchmark

Ottime impressioni riguardo alla parte gaming: Real Racing 3 gira con dettagli elevati senza drop frames o lag evidenti. Nessun problema ovviamente con titoli più leggeri come Crossy Road o Stack. Molto interessante la presenza della funzione Game Genie, che permette un incremento delle prestazioni gaming, andando a liberare un notevole quantitativo di memoria RAM. E' inoltre possibile registrare il gameplay.

In termini di potenza pura, ZenFone 3 Max sicuramente non eccelle. Geekbench restituisce dei valori in linea con altri dispositivi di fascia media, ottenendo un punteggio di 656 punti in single-core e 1604 punti in multi-core. Discorso analogo per quanto riguarda Antutu BenchMark, dove si raggiungono circa 40.000 punti.

Asus ZenFone 3 Max – Fotocamera

La fotocamera posteriore è da 13 megapixel, con apertura focale f/2.2, dotata di un singolo flash LED. La qualità delle immagini è buona e, in condizioni di luce favorevoli, riesce a restituire degli scatti più che accettabili. Ottime le macro e bene anche la gestione delle luci in condizioni difficili, grazie alla presenza dell’HDR.

Meno bene in low-light, dove il sensore mette a fuoco con molta fatica ed il rumore è elevato. Il flash fa il suo dovere e l’illuminazione è abbastanza uniforme.

Gli scatti dalla fotocamera frontale, da 5 mega-pixel, sono più che discreti, specie per un utilizzo social.

I video vengono girati alla risoluzione massima Full HD ma rinunciando alla stabilizzazione digitale, che si può ottenere, invece, scendendo alla risoluzione HD.

Asus ZenFone 3 Max – Parte telefonica

La parte telefonica è in linea con la concorrenza e non ho particolari problematiche da segnalare. L’audio in capsula è più che discreto e anche la qualità è nella media. La ricezione è ottima anche se, in alcune occasioni, ho avuto delle perdite del segnale improvvise. Ottima e completa anche la gestione del dual SIM.

Asus ZenFone 3 Max – Audio

Per quanto riguarda il comparto audio, l’altoparlante di sistema è posto sul retro, e ciò rappresenta un problema quando appoggiato su una superficie piana, in quanto il suono viene ovattato e distortoIl volume, però, è molto alto, e la qualità buona, con una prevalenza delle frequenze più alte.

Asus ZenFone 3 Max – Autonomia

Il cavallo di battaglia di questo smartphone è la sua batteria, dall’enorme capacità di 4100 mAh. L’autonomia restituita è sicuramente molto buona, arrivando a fine giornata con un utilizzo pesante con ancora il 20% residuo, ma mi sarei aspettato qualcosa in più, vista la presenza di un display solamente HD e l’amperaggio particolarmente elevato.

La ricarica completa della batteria, con il caricatore da 2A, è di circa 2 ore.

Asus ZenFone 3 Max – Conclusioni

Asus ZenFone 3 Max viene proposto al prezzo ufficiale di 199 euro che, a mio avviso, sono perfettamente in linea con la qualità del prodotto offerto.

Tra i punti di forza troviamo il display, la fluidità generale, che è sempre ottima, e l’autonomia che, nonostante non sia al top, permette di ottenere dei risultati molto soddisfacenti.

Peccato per lo speaker posizionato nella parte posteriore e per una fotocamera che è soltanto nella media. Se cercate un prodotto solido sotto i 200 euro, dovete tenere bene in considerazione questo Asus, perché è una valida alternativa a dispositivi di marche ben più blasonate.

Questo ASUS ZENFONE 3 MAX è disponibile su Amazon, in offerta al prezzo di 169,33 euro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Iscriviti al nostro canale YouTube per non perdere alcuna recensione, anteprima o focus!
CLICCA QUI
PS: Non dimenticare di cliccare sulla campanellina per ricevere una notifica ad ogni upload!