OPPO R9S: cambiare launcher, impostare Play Store di default e rimuovere le app cinesi

OPPO-R9S-11

Se Xiaomi può essere considerata la paladina dei prezzi bassi e dell'apertura al modding, OPPO al contrario in questi ultimi anni ha seguito un approccio molto diverso, con prezzi non troppo accessibili e software chiuso. Per il nuovissimo OPPO R9S (qui la nostra recensione), ad esempio, non esiste ancora una procedura che permetta di ottenere i privilegi di root (utili per cambiare launcherrimuovere le app cinesi di sistema) o di installare una recovery custom.

Per fortuna il mondo del modding dispone di molti strumenti e, anche senza root, fastboot e TWRP, è possibile apportare qualche interessante modifica al sistema. In questa guida, in particolare, vi mostreremo come sia possibile cambiare il launcher stock con uno a scelta dell'utente, impostare Google Play come store predefinito e rimuovere le app pensate per il pubblico orientale e inutilizzabili in occidente.

OPPO-R9S-15

OPPO R9S: cambiare launcher, Google Play di default e rimuovere app cinesi

Il tutorial sfrutta le istruzioni adb per nascondere le app di sistema, che rimarranno tuttavia presenti ed installate sul device. Per procedere sarà necessario impostare la lingua in inglese e abilitare le opzioni sviluppatore ed il debug USB. Tutte le modifiche saranno totalmente reversibili.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

logo forum

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione OPPO). Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.