UMi Plus E: in arrivo il primo smartphone con Helio P20 (e non solo)

umi plus e render

Dopo il discreto successo ottenuto con l'UMi Plus, l'azienda cinese si prepara a lanciare una versione del terminale più potente e con specifiche tecniche davvero allettanti.

In particolare, il produttore cinese ha rivelato le prime informazioni circa le caratteristiche hardware del nuovo UMi Plus E. Il nuovo top di gamma dell'azienda eredita il concetto di “budget flagship“, introdotto con l'attuale modello, ma portandolo a un livello completamente nuovo.

umi plus e render

UMi Plus E: sarà il primo smartphone al mondo con il chip Helio P20!

Il nuovo UMi Plus E, più nello specifico, disporrà di un display LTPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 × 1080 pixel prodotto da Sharp e vetro curvo 2.5D, un processore octa-core MediaTek Helio P20 con clock a 2.3 GHz, 6 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di archiviazione interna.

Come è possibile notare dalle prime informazioni sulla scheda tecnica, il nuovo UMi Plus E potrebbe essere il primo smartphone al mondo con il SoC Helio P20 sotto il cofano.

Altre specifiche tecniche rilasciate dalla società includono una fotocamera posteriore Samsung da 13 mega-pixel con autofocus PDAF e lente a 5 elementi, una frontale da 5 mega-pixel, una batteria Sony da 4000 mAh con tecnologia di ricarica rapida MediaTek Pump Express+, un lettore di impronte digitali MicroArray 2.1 e un design unibody in alluminio di classe aerospaziale disponibile nella colorazione Cool Black.

umi plus e render

6 GB di RAM e ben 64 GB di storage interno espandibile

Come è possibile vedere dalle caratteristiche hardware, almeno sulla carta il nuovo UMi Plus E sembra un terminale davvero allettante. La vera novità qui è la presenza di un processore Helio P20 che sarà una prima mondiale nel panorama smartphone.

Degno successore del P10, l'Helio P20 verrà un aumento della frequenza degli 8 core Cortex A53 passando da 2 GHz a 2.3 GHz, quindi con un incremento delle performance superiori al 20%. Per quanto riguarda il lato GPU, il chip di MediaTek sarà affiancato dalla scheda grafica Mali T880 MP2 da 900 MHz che dovrebbe garantire un incremento del 25% nelle prestazioni rispetto alla Mali T860 MP2 che affianca l'Helio P10.

Grazie alla presenza del nuovo SoC, l'UMi Plus E avrà la possibilità di decodificare e codificare video in 4K. Da precisare anche che il processore è stato prodotto utilizzando una tecnologia a 16 nm FinFET, in grado di garantire un basso consumo energetico e una minor produzione di calore.

umi plus e render

UMi avrà la possibilità di adottare per prima il processore poiché è riuscita a guadagnare la fiducia di MediaTek grazie al continuo lavoro svolto sui suoi ultimi terminali.

Un altro aspetto importante è sicuramente quello riguardante la dimensione delle memorie. Il Plus E, infatti, disporrà di ben 6 GB di RAM LPDDR4, che accoppiati con l'Helio P20 dovrebbero consentire un'esperienza senza compromessi in potenza, velocità e fluidità, con la possibilità di eseguire praticamente qualsiasi applicazione e avere sempre memoria a disposizione. Saranno, poi, presenti anche 64 GB di storage interno, che potranno essere aumentati ulteriormente sfruttando una micro SD, fino a 256 GB (portando così lo spazio di archiviazione totale a ben 320 GB).

umi plus e render

Novità anche nel comparto connettività

Il nuovissimo UMi Plus E (E sta per Extreme) incorporerà anche un modem LTE di sesta categoria (fino a 300 Mb/s in download e fino a 50 Mb/s in upload) che sarà in grado di supportare le reti 4G+. Troveremo sul dispositivo anche la tecnologia VoLTE per effettuare chiamate vocali sfruttando la rete 4G.

Con tutte queste caratteristiche abbiamo avuto il primo approccio all'ultimo lavoro di UMi ma, naturalmente, non possiamo trarre delle conclusioni basandosi solo sulla scheda tecnica poiché anche il software dovrà lavorare bene per gestire il tutto al meglio.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita, UMi ha rivelato che il suo nuovo UMi Plus E potrà essere acquistato, nella fase dei pre-ordini, al sorprendente prezzo di 199 dollari (circa 180 euro), che lieviterà a 269,99 dollari (circa 244 euro) una volta che verrà reso disponibile all'acquisto.

È possibile scoprire maggiori dettagli oppure iscriversi tramite e-mail per ottenere le ultime notizie su questo terminale a questo link.

Umi plus extreme

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.