Meizu M5 Note trapela su GeekBench con SoC Helio P10

meizu m5 hands-on
Oclean

Ad Halloween, Meizu ha annunciato ufficialmente il suo ultimo dispositivo della serie Blue Charm, ovvero il Meizu M5. Con un display da 5.2 pollici HD e un vetro curvo 2.5D, il device è mosso da un processore MediaTek MT6750.

Ora, sembra che il produttore cinese starebbe lavorando su una variante più grande del terminale conosciuta con il nome di Meizu M5 Note. Questo telefono è stato oggetto di benchmark su GeekBench, dandoci anche uno sguardo alle principali specifiche tecniche. Il Meizu M5 Note sarebbe mosso da un SoC octa-core MediaTek MT6755M (ovvero l'Helio P10) con clock a 1 GHz.

meizu m5 note geekbench

Meizu M5 Note: ecco le prime informazioni sul nuovo phablet cinese

Il chip sarebbe accompagnato da 3 GB di RAM. Per quanto riguarda il sistema operativo, il misterioso M5 Note ha Android 6.0 Marshmallow pre-installato. Per quanto riguarda le prestazioni, invece, lo smartphone ha ottenuto 687 punti in single-core e 2481 punti in multi-core.

Il telefono ha ricevuto la certificazione CCC in Cina con il numero di modello M682 indicato sulla documentazione. Questo dovrebbe essere sicuramente il Meizu M5 Note, soprattutto se si considera che l'attuale M3 Note porta il nome in codice M681.

Il marchio di sicurezza CCC viene applicato su tutti i dispositivi portatili, venduti ed utilizzati nel mercato cinese. Fino ad ora, purtroppo, non abbiamo nessuna informazione da potervi rivelare, ma sicuramente la compagnia cinese annuncerà presto il suo nuovo phablet.

meizu m5 note ccc

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.


AnyCubic