Huawei VR: l’azienda entra ufficialmente nel settore VR

huawei vr

Alla presentazione ufficiale dei nuovi Mate 9 e Mate 9 Porsche Design, Huawei ha presentato anche la prima generazione di visore VR denominato Huawei VR.

L'azienda sostiene che gli occhiali 3D sono supportati attualmente solo da 3 smartphone, ovvero il Mate 9, il Mate 9 Porsche Design e il P9 Plus. Un'altra informazione rivelata sul Huawei VR è il suo prezzo pari a 599 yuan, circa 82 euro al cambio attuale.

huawei vr

Huawei VR: ecco il primo visore per la realità virtuale dell'azienda

Il primo visore VR del produttore cinese dispone di un corpo di colore bianco e due fasce per adattarlo meglio a qualunque tipo di capo. Secondo la società, il Huawei VR è in grado di supportare una risoluzione massima del 2K e inoltre offre una bassa latenza e una sincronizzazione audio a 360°.

Yu Chengdong ha riportato che, dato che Google non è entrata ufficialmente nel mercato VR cinese con la piattaforma Daydream, Huawei ha deciso di sviluppare una piattaforma completa, sia hardware che software, per il suo VR e dedicata alla Cina con numerosi contenuti gratuiti tra cui più di 5000 film, più di 40 giochi e più di 200 tour panoramici.

huawei vr

 

Volantino