Huawei P10: spunta sul web il presunto pannello frontale

Oclean

Huawei prevede di lanciare il prossimo anno il Huawei P10. Nelle ultime settimane, il dispositivo è stato oggetto di numerose indiscrezioni e rumor, alcune delle quali hanno riportato che lo smartphone potrebbe giungere sul mercato con caratteristiche innovative.

Il P10 sarà il prossimo top di gamma che si posizionerà al fianco dell'ultimo arrivato Mate 9, quindi ci aspettiamo alcune nuove funzionalità. In base ai primi render apparsi sul web, il nuovo terminale della serie P dovrebbe disporre di una doppia fotocamera posteriore, quindi il produttore cinese potrebbe rinnovare la collaborazione con Leica dopo il grande successo ottenuto con gli attuali P9 e P9 Plus.

huawei p10 pannello frontale

Huawei P10: sarà questo il pannello frontale del prossimo top di gamma dell'azienda?

Una nuova serie di foto leaked trapelata su Weibo potrebbe mostrare il pannello frontale del Huawei P10, rivelando anche un paio di caratteristiche chiave. In particolare, le due immagini mostrerebbero sia la parte interna che quella esterna del pannello frontale del prossimo terminale.

Una delle caratteristiche più sorprendenti sembrerebbe essere il lettore di impronte digitali integrato nel tasto Home, posto sotto al display. In particolare, il pulsante Home si presenta come un tasto virtuale e, secondo la fonte, il dispositivo potrebbe integrare la stessa tecnologia ultrasonica presente sull'attuale Xiaomi Mi 5S.

Per quanto riguarda il format factor, il tasto Home presenta la stessa forma del pulsante presente sempre sul Mi 5S. Sicuramente non è la prima volta che sentiamo parlare di un lettore di impronte digitali ultrasonico implementato sotto al vetro anteriore, ma potrebbe essere una novità in casa Huawei.

huawei p10 pannello frontale

Il P10, inoltre, potrebbe essere il primo smartphone della serie P e il terzo smartphone della società cinese, dopo il Mate 9 Porsche Design e il Mate 9 Pro, ad integrare uno scanner biometrico frontalmente.

Cosa sappiamo sulla scheda tecnica del telefono?

Riguardo le specifiche tecniche, i recenti rumor hanno riportato che il prossimo flagship del produttore asiatico potrebbe essere dotato di un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 × 1440 pixel e mosso da un SoC octa-core HiSilicon Kirin 960 con clock a 2.3 GHz.

Huawei potrebbe lanciare due varianti dello smartphone con 4 GB di RAM e 128 GB di storage interno e 6 GB di RAM e 256 GB di archiviazione interna. Infine, il terminale dovrebbe arrivare sul mercato con il sistema operativo Android 7.0 Nougat pre-installato, un supporto alla ricarica rapida e un chip NFC integrato.

AnyCubic