Chuwi Hi10 Plus: ecco la nuova versione con chip Atom X5-Z8350

chuwi hi10 plus z8350

Chuwi ha deciso di presentare un nuovo convertibile 2-in-1 denominato Chuwi Hi10 Plus. La nuova versione del tablet giunge con soltanto una modifica rispetto all'attuale generazione che riguarda il processore impiegato all'interno.

La società, in particolare, ha voluto precisare che il nuovo Hi10 Plus è mosso da un chip quad-core Intel Atom X5-Z8350 con architettura Cherry Trail, andando a sostituire l'attuale Z8300. La buona notizia è che il prezzo rimane invariato in modo che il consumatore finale potrà ottenere delle prestazioni migliori senza spendere di più.

chuwi hi10 plus z8350

Chuwi Hi10 Plus: l'azienda presenta la nuova versione con processore Z8350

Al di là all'aggiornamento del SoC, le altre caratteristiche hardware rimangono invariate. Troviamo, infatti, un display da 10.8 pollici con risoluzione Full HD 1920 × 1280 pixel, un rapporto 3:2 e una luminosità dello schermo di 450 nits.

Al fianco del chip Z8350, il Chuwi Hi10 Pus dispone di 4 GB di RAM e di 64 GB di archiviazione interna, oltre ad una batteria da 8400 mAh, fotocamere da 2 mega-pixel, porta USB Type-C 3.0 e dal supporto alla ricarica rapida 5V/3A.

Chuwi logo

Da precisare, inoltre, che il tablet di Chuwi offre un sistema operativo dual boot con Windows 10 e Remix OS 2.0. Come altri dispositivi del produttore cinese, anche con l'Hi10 Plus è possibile aggiungere la tastiera magnetica staccabile e la Chuwi HiPen H2, acquistabili separatamente.

Per quanto riguarda la costruzione, il convertibile presenta un corpo realizzato interamente in metallo con uno spessore di 8.8 mm ed un peso di 686 grammi.

Il Chuwi Hi10 Plus con processore Atom X5-Z8350 può essere già acquistato su GearBest ad un prezzo di 230,16 euro con spedizione dal magazzino cinese e nella sola colazione Deep Grey.

chuwi hi10 plus z8350

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.