Smartisan M1 ed M1L: display 2K, Snap 821, 6/64 GB, 23 mpx e chip HiFi!

Dopo numerose indiscrezioni, si è appena concluso l'evento di presentazione dei nuovi Smartisan M1 ed M1L, i nuovi top di gamma dell'azienda asiatica.

Stiamo parlando di due terminali molto interessanti, soprattutto per quanto riguarda la scheda tecnica: vediamo insieme quali sono le specifiche ed i prezzi di vendita.

smartisan m1 m1l

Smartisan M1 ed M1L: ecco le specifiche dei nuovi top di gamma

Dal punto di vista estetico è confermato il design trapelato negli scorsi giorni, con una scocca in metallo ed un lettore d'impronte digitali posto frontalmente in corrispondenza del tasto Home, il quale offre alcune gestures in maniera molto similare al tasto mBack di Meizu.

Un dettaglio particolare è la collocazione dello slot dual SIM 4G+ (con presenza della banda 20) in corrispondenza del bilanciere sinistro per il controllo del volume, mentre quello destro può essere utilizzato per regolare la luminosità del display.

smartisan m1 m1l

Le differenze fra le due varianti sono dimensionali: mentre lo Smartisan M1 integra un display JDI da 5.15 pollici di diagonale Full HD da 428 PPI, lo Smartisan M1L presenta un display Sharp da 5.7 pollici di diagonale Quad HD da 515 PPI, in entrambi i casi con curvatura 2.5D e protezione Gorilla Glass 4.

  • Smartisan M1: 149.36 x 71,75 x 8.22 mm – 146 g
  • Smartisan M1L: 159.66 x 78,96 x 8.32 mm – 175 g

smartisan m1 m1l

Non ci sono invece differenze nel comparto hardware, con un SoC Qualcomm Snapdragon 821 comprensivo di una CPU quad-core con clock da 2.35 GHz, GPU Adreno 530 da 653 MHz, 4/6 GB di RAM LPDDR4 dual channel a 1866 MHz e 32/64 GB di memoria UFS 2.0.

Il comparto multimediale è capitanato da una fotocamera posteriore Sony IMX318 da 23 mega-pixel con apertura f/2.0, stabilizzazione OIS+EIS, autofocus ibrido (laser+PDAF+CAF) e flash LED. La fotocamera frontale, invece, è un sensore OmniVision OV4688 da 4 mega-pixel con apertura f/2.0.

Come per i predecessori, anche qua troviamo un chip audio HiFi:

  • Smartisan M1: Texas Instruments OPA1622, TFA9911 e Dirac Audio HD
  • Smartisan M1L: Cirrus Logic CS4398, Texas Instruments OPA1622 e Dirac Audio HD

smartisan m1 m1l

Per quanto riguarda il reparto connettività, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.1 LE, NFC e GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou. La batteria, a seconda della variante, è da 3050/4080 mAh con supporto Quick Charge 3.0.

Per concludere, il sistema operativo è quello proprietario dell'azienda, ovvero Smartisan OS basato su Android.

Non è ancora stato comunicato il prezzo e la data di vendita sul mercato asiatico. Non appena sarà ufficiale, provvederemo ad aggiornare l'articolo.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.