Xiaomi Mi 5S, Lei Jun pubblica un nuovo sample della fotocamera

xiaomi mi 5s render

Vi avevamo scritto stamani di un primo sample ufficiale realizzato dalla fotocamera dello Xiaomi Mi 5S, postato da Lei Jun, il fondatore dell'azienda cinese.

Xiaomi Mi 5S sample fotografico

Da quel primo scatto, del quale erano trapelati anche i dati Exif della foto, avevamo potuto trarre diverse conclusioni: dal nome “aziendale” del telefono, Xiaomi Capricorn, all'apertura focale f/2.0 fino ad arrivare ad un bell'effetto bokeh che potrebbe confermare sia la presenza di una doppia fotocamera posteriore sia il fatto che i sensori funzionino così come visto sullo Xiaomi Redmi Pro.

Il nuovo scatto realizzato dallo Xiaomi Mi 5S

Per quanto riguarda questo secondo scatto, pubblicato ancora una volta da Lei Jun sul social network cinese Weibo, le informazioni che possiamo trarne sono sicuramente minori, in quanto non ne possiamo analizzare i dati Exif.

Xiaomi Mi 5S sample fotografico

Ciò che sicuramente possiamo evidenziare è la buona qualità dello scatto e la notevole resa cromatica e dei dettagli ed è più che probabile che questa foto, tutta incentrata sulle diverse sfumature di uno stesso colore, sia stata scattata proprio per dimostrare queste qualità del comparto fotografico del prossimo Xiaomi Mi 5S.

Vi lasciamo ricordandovi, ancora una volta, quelle che sono ad ora le indiscrezioni trapelate circa il prossimo dispositivo di Xiaomi. Questo dovrebbe presentare un display da 5.15 pollici di diagonale con risoluzione Full HD e tecnologia dual edge, dovrebbe essere mosso da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821, accompagnato da 6 GB di RAM e 64/128/256 GB di storage interno. Attesa è la presenza di un lettore d'impronte digitali ultrasonico posto al di sotto del display, il supporto dual SIM 4G e l'NFC.

Vi ricordiamo, inoltre, che è più che probabile la presentazione di una variante con una dimensione dello schermo superiore, chiamata Xiaomi Mi 5S Plus, che dovrebbe sostituire la serie Mi Note dell'azienda.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.