UMi Plus: i primi sample fotografici mostrano la velocità di messa a fuoco

umi plus processo costruttivo
Photon Ultra

Ha da poco fatto il suo debutto sul mercato l'UMi Plus, presentato lo scorso 7 settembre in concomitanza con iPhone 7 Plus, da cui si ispira per il nome.

E come il top di gamma di Apple punta molto sul comparto fotografico, anche UMi vuole mostrare la qualità della fotocamera del suddetto UMi Plus, soprattutto per quanto riguarda la velocità di scatto.

Umi plus sample camera

UMi Plus: sample fotografici mostrano la velocità di messa a fuoco

A bordo dell'UMi Plus troviamo una fotocamera posteriore Samsung S5K3L8 da 13 mega-pixel con apertura focale f/2.0, lente a 5 elementi, dual ISP e doppio flash LED dual tone.

Nei due sample qua presenti, tuttavia, possiamo apprezzare la velocità di messa a fuoco, dettata dalla presenza della tecnologia PDAF. Che ve ne pare?

Umi plus sample camera

Clicca per espandere
  • Display IPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, 401 PPI e vetro curvo 2.5D;
  • dimensioni di 155 x 75 x 8.8 mm per un peso di 185 gr;
  • processore octa-core MediaTek Helio P10 con architettura a 64 bit: 4 x 2.0 GHz A53 + 4 x 1.0 GHz A53;
  • GPU ARM Mali-T860 MP2 da 700 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR3 single channel da 933 MHz;
  • 32 GB di memoria interna espandibile tramite microSD;
  • lettore d'impronte digitali frontale;
  • fotocamera posteriore Samsung S5K3L8 da 13 mega-pixel con apertura f/2.0, autofocus PDAF e doppio flash LED dual tone;
  • fotocamera anteriore GalaxyCore GC5005 da 5 mega-pixel;
  • chip audio AW8738;
  • supporto dual SIM 4G LTE Cat.4 con VoLTE;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Dual Band, Bluetooth 4.1, USB Type-C, Radio FM, GPS/A-GPS/GLONASS;
  • batteria da 4000 mAh con supporto MediaTek Pump Express +;
  • sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

umi plus processo costruttivo

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.