Annunciato già diverse settimane fa sul mercato cinese, Hisense arriva ufficialmente anche in Europa ad IFA 2016 con la sua gamma di smartphone; nello specifico analizziamo più da vicino il nuovo Hisense A1, dispositivo che emerge per la presenza di una doppia fotocamera nella parte posteriore. IFA 2016 Hisense A1 hands-on

Corpo a metà tra il simil alluminio e la plastica ed hardware entry level rendono questo Hisense A1 appetibile anche se, stando al prezzo annunciato sul mercato cinese, perde sicuramente un po' di appeal (si parla di cifre intorno ai 400 euro).

Hisense A1 – Prime impressioni

I materiali di realizzazione cercano in tutti i modi di apparire premium, con un corpo in simil alluminio ed una back cover in plastica con verniciatura lucida che, però, trattiene un po' di impronte e dunque perde un po' di valore.

Il software, inoltre, è basato su una ROM proprietaria di Hisense che si ispira moltissimo alla EMUI di Huawei; copia mal riuscita, però, dal momento che le traduzioni sono parziali e la fruibilità delle varie applicazioni non è pienamente convincente.

IFA 2016 Hisense A1 hands-on

Ecco un riepilogo delle specifiche tecniche di Hisense A1:

  • Display Super AMOLED da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 617;
  • 3 GB di RAM;
  • 32 GB di memoria interna;
  • doppia fotocamera posteriore principale con sensore da 13 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 2 mega-pixel;
  • lettore di impronte digitali frontale;
  • sistema di ricarica rapida della batteria;
  • batteria da 3000 mAh;
  • sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.