Blackview A8 Max: low-cost da 70 euro in metallo | La nostra recensione

Oggi siamo in compagnia di un device con processore MediaTek MT6737, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e fotocamera posteriore con sensore Sony da 8 mega-pixel. Il prezzo? Molto basso per quello che offre. Parliamo di Blackview A8 Max di cui noi abbiamo avuto in prova la versione Champagne Gold. Con queste premesse una domanda sorge spontanea: sarà davvero tutto oro quel che luccica?

Scopriamolo all'interno della nostra recensione completa!

Blackview A8 Max – La recensione di GizChina.it

Blackview A8 Max – Confezione di vendita

La dotazione di accessori con cui viene venduto questo smartphone è davvero completa. Il box di vendita è totalmente realizzato in cartone, con il logo dell'azienda sulla parte frontale. All'interno di questo sono presenti:

  • Blackview A8 Max;
  • alimentatore da parete con presa italiana da 5V e uscita da 1A;
  • cavo USB – micro USB;
  • una pellicola in plastica da applicare allo schermo;
  • case in TPU;
  • breve manuale di istruzioni rapide, in diverse lingue, italiano escluso;
  • cuffie auricolari in-ear.

Blackview A8 Max – Design e Materiali

La scocca posteriore di questo Blackview A8 Max è realizzata in plastica ed è rimovibile, scoprendo al di sotto di essa i vani per le due micro SIM ed in aggiunta uno slot per l'inserimento di una Micro SD grazie alla quale si potrà espandere la memoria interna di 16 GB fino ad un massimo di 64 GB. Ad occupare gran parte dello spazio presente nella parte posteriore è la batteria da 3000 mAh.

La parte posteriore è caratterizzata dall'ulteriore presenza dello speaker di sistema e dalla fotocamera con sensore Sony, unita al singolo flash led.

La cornice sinistra è completamente sgombra da qualsiasi elemento, quella destra ospita il tasto Power e il bilanciere del volume.

Inferiormente il frame in metallo è interrotto dalla presenza del microfono e superiormente dall'attacco micro USB e dal jack da 3.5 mm.

Frontalmente abbiamo, oltre al pannello di cui parleremo dopo, l'altoparlante di sistema, i sensori di prossimità e luminosità e la fotocamera con sensore da 5 mega-pixel. In basso, altresì, sono presenti tre tasti soft touch non retroilluminati ma caratterizzati da una texture argentata.

blackview-a8-max-design-10

Le dimensioni del Blackview A8 Max sono di 154.3 mm x 78 mm x 8.9 mm. Il peso complessivo è di ben 185 grammi ma, nonostante ciò, in mano il device si riesce a tenere discretamente, seppure possa subentrare un po'di fatica dopo sessioni prolungate di utilizzo. Il frame in metallo, che corre lungo tutto il perimetro dello smartphone, è realizzato con molta cura e al tatto restituisce un'ottima sensazione di solidità.

blackview-a8-max-design-11

Blackview A8 Max – Display

Approfondendo il discorso relativo al display, esordiamo dicendo che il pannello montato su questo terminale è un IPS da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione HD. Il vetro è lavorato lungo i bordi mostrando l'ormai tipica curvatura 2.5D.

blackview-a8-max-display-01

Lo schermo restituisce delle buone sensazioni nell'utilizzo quotidiano in quanto anche sotto la luce del sole è discretamente visibile. Il sensore di luminosità, però, è troppo pigro e quindi in condizioni difficili è necessario operare manualmente la taratura della stessa.

La calibrazione dei colori è nella media: i bianchi sono buoni ma i neri risultano troppo poco profondi e questo si nota anche senza bisogno di inclinare eccessivamente lo schermo. La presenza di un chipset MediaTek offre comunque la possibilità di servirsi delle opzioni di Miravision nel caso si volesse operare manualmente ad una taratura diversa dei colori.

blackview-a8-max-display-02

Il touch screen, con multi-touch fino a 5 tocchi, l'ho trovato poco reattivo in alcune situazioni come la scrittura di un testo o lo scorrimento nelle pagine web. Per tutte le altre operazioni non ho notato, invece, nessun problema.

blackview-a8-max-display-03

Le impronte, infine, vengono trattenute eccessivamente dal vetro, tanto che pare non sia stato effettuato alcun trattamento oleofobico su di esso.

Blackview A8 Max – Hardware, Performance e Software

Il Blackview A8 Max è mosso da un processore MediaTek MT6737, un quad-core con frequenza di clock massima di 1.3 Ghz, accompagnato da 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno, espandibili tramite l'utilizzo di una micro SD.

Graficamente è guidato da una Mali T-720 che, nella nostra prova con Real Racing, restituisce un'esperienza di gioco sufficiente, con tutti i dettagli al massimo ma con un frame rate basso. Valore, comunque, da ritenersi più che buono se rapportato al prezzo di vendita del device.

blackview-a8-max-display-04

Il software a bordo di questo dispositivo è Android Marshmallow 6.0, con qualche personalizzazione aggiuntiva da parte del produttore. Innanzitutto le applicazioni sono tutte nella home, in stile iPhone. Secondariamente, le icone all'interno del menù Impostazioni sono state modificate e ridisegnate da Blackview, mantenendone comunque le medesime voci della versione stock. Il punto più interessante riguarda l'implementazione, attivabile all'interno dello stesso menù “Impostazioni”, di una serie ampia di gesture. Vi sono 4 possibilità di scelta:

  • Finger gesture;
  • gesture motion;
  • smart motion, che permette di riconoscere alcuni nostri movimenti senza l'utilizzo del touch screen;
  • gesture wake.

Le ultime funzionano solo parzialmente, in quanto alcune sono abbastanza affidabili mentre altre sembrano non essere riconosciute perfettamente, funzionando molto raramente.

blackview-a8-max-display-05

I 2 GB di RAM di cui è equipaggiato questo Blackview sono sufficienti per svolgere le operazioni quotidiane in tutta comodità, senza riscontrare rallentamenti o bug nel sistema. Se stressato maggiormente, ad esempio aprendo contemporaneamente molte applicazioni pesanti, risponde con una maggiore lentezza nel caricamento delle pagine web o di applicazioni social come Facebook e Twitter.  Quando stressato, inoltre, tende a scaldare in modo consistente nella parte posteriore, in prossimità della fotocamera, raggiungendo temperature superiori al normale.

Blackview A8 Max – Benchmark

 

Blackview A8 Max – Fotocamera

Posteriormente il Blackview A8 Max è dotato di una fotocamera da 8 mega-pixel con sensore Sony IMX 219. Per il prezzo a cui viene proposto, non ci sentiamo di bocciare con un voto troppo basso questo reparto. In condizioni di luce diurna, anche complicate, gli scatti non presentano eccessivo rumore, benché i colori risultino leggermente impastati sullo sfondo. L'HDR, pur non facendo miracoli, svolge egregiamente il proprio compito riuscendo a gestire meglio la luce, offrendo immagini più nitide e con un miglior bilanciamento dei colori. Il singolo flash led risulta essere molto sottotono, non riuscendo ad illuminare la scena in modo soddisfacente.

Frontalmente, la fotocamera è da 5 mega-pixel e la qualità degli scatti è molto bassa anche durante le ore di luce. Le immagini presentano molto rumore ed i colori sono davvero troppo impastati a tutti i livelli.

Blackview A8 Max – Test registrazione video HD 720p

I video girati dalla fotocamera posteriore sono in risoluzione HD, senza la presenza di autofocus dell'immagine.

Blackview A8 Max – Audio

Prima di parlare della qualità dell'audio, voglio ricordare come l'azienda abbia optato per un posizionamento posteriore dello speaker. Una volta disposto lo smartphone su di una superficie piana, il volume viene quasi completamente annullato. A parte questo appunto, ci troviamo comunque di fronte ad qualità del suono bassa e caratterizzata da una profondità dei toni praticamente nulla. Le cose non migliorano con l'utilizzo delle cuffie auricolari in dotazione con lo smartphone che, se possibile, peggiorano l'esperienza d'ascolto. Da sottolineare, inoltre,la presenza della radio FM.

blackview-a8-max-audio-01

Per quanto riguarda il reparto telefonico non ho riscontrato problemi nell'utilizzo quotidiano. Dall'altoparlante di sente bene ed in maniera nitida, anche se il suono a tratti si dimostra poco pulito e votato alle frequenze più alte.

blackview-a8-max-audio-02

Blackview A8 Max – Connettività

Il reparto connettività del device non mi ha soddisfatto a pieno. Il dispositivo, infatti, è dotato di connettività LTE, compresa la banda 800, che in questi giorni di utilizzo con il 4G di Vodafone ha mostrato un comportamento altalenante. Con applicazioni come Whatsapp, e non solo, ho verificato un ritardo nel notificare i messaggi in entrata ed in uscita. La connessione, spesso, si è “addormentata” non permettendomi una fruizione regolare del servizio, sia con 4G che tramite Wi-Fi.

Parlando proprio di Wi-Fi, all'interno del Blackview A8 Max è presente un modulo 802.11 b/g/n che non eccelle in ricezione, non riuscendo ad offrire una connessione stabile in zone della casa in cui, solitamente, riuscivano a connettersi altri device.

Anche il modulo GPS A-GPS non ha raggiunto la sufficienza ed è addirittura il comparto peggiore nell'ambito della connettività. La navigazione tramite Google Maps o app di terze parti è stata impossibile in quanto la ricezione del satellite è stata sempre ballerina e cronicamente incostante.

Il device è dotato anche di Bluetooth 4.1 che, a dispetto di tutti gli altri reparti, non ha mai dato problemi, pur avendolo sempre tenuto collegato ad una smart band.

Blackview A8 Max – Browser

La navigazione tramite il browser di sistema non si discosta molto da quella offerta da Google Chrome. In entrambi i casi l'apertura delle pagine è lenta ed i caricamenti dei contenuti, talvolta, si fanno attendere più del dovuto. Se nel sito al quale siamo connessi sono presenti molti contenuti multimediali potremmo non riuscire mai a visualizzarli a causa dei tempi di attesta biblici che inficiano la navigazione.

Blackview A8 Max – Autonomia

Punto di forza del Blackview A8 Max è sicuramente la batteria da 3000 mAh di cui è dotato. Un utilizzo stressante del device permette di toccare le 5 ore e mezza di schermo attivo su un totale di 8 ore di utilizzo generale. In condizioni normali riesce a comportarsi meglio, portandoci fino alle ore 20 con ancora un 30% di batteria residua.

Durante l'utilizzo del device non ho riscontrato malfunzionamenti della batteria o sessioni in cui essa abbia avuto picchi di scaricamento importanti.

La ricarica totale, da 0 a 100%, avviene in circa 3 ore, dal momento che il caricabatterie ha un'uscita da 1A, quindi non rapida.

Blackview A8 Max – Conclusioni

Il Blackview A8 Max non è un dispositivo perfetto e, a dire la verità, presenta più di qualche difetto. Quanto costa però? Sul mercato degli store online si trova ad una cifra che si aggira intorno agli 80 euro. Ad esempio, è possibile acquistarlo su TinyDeal a 77,24 euro. Per chi non ha troppe pretese, quindi, e nel quotidiano riesce a perdonare qualche sbavatura, relativa ad esempio alle notifiche, alla connettività imperfetta e ad una fotocamera poco pretenziosa, può pensare di portarsi a casa questo dispositivo.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram, il nostro gruppo Telegram iscrivendosi alla nostra rivista di Google Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.