Xiaomi Mi Note 2: nuove info sulle specifiche tecniche

Photon Ultra

Xiaomi si prepara a lanciare un nuovo phablet di fascia alta denominato Xiaomi Mi Note 2.

Recentemente la società cinese ha presentato il Redmi Pro in contemporanea al primo laptop Xiaomi Mi Notebook Air, continua per la sua strada rilasciando sempre più dispositivi.

Xiaomi Mi Note 2: fotocamera posteriore da 23 mega-pixel?

Le ultime indiscrezioni provenienti dai media cinesi indicano che il Mi Note 2 sarà lo smartphone più potente mai rilasciato fino ad ora dal produttore asiatico.

Xiaomi Mi Note 2 foto leaked

Secondo gli ultimi rumors, infatti, il phablet dovrebbe essere dotato di un display da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 × 1440 pixel.

Lo Xiaomi Mi Note 2, poi, potrebbe essere mosso da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820. Dovrebbero essere previste almeno due varianti del terminale con tagli di memoria interna da 32 GB e 64 GB. Entrambi i modelli dovrebbero essere accompagnati da 4/6 GB di RAM.

Lo Xiaomi Mi Note 2 dovrebbe, inoltre, contare sull'aiuto di una batteria da ben 3500 mAh con supporto alla ricarica rapida.

Xiaomi Mi Note 2

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il nuovo phablet dell'azienda cinese potrebbe disporre di una fotocamera principale da ben 23 mega-pixel.

Secondo una fonte, Xiaomi potrebbe annunciare più versioni dello Xiaomi Mi Note 2. Il modello più gettonato è quello con display dual-edge, 6 GB di RAM e processore Snapdragon 821.

Per quanto riguarda il prezzo, il Mi Note 2 dovrebbe essere offerto sul mercato ad un prezzo superiore alle 3.000 yuan (circa 404 euro).

Cosa ne pensate di queste indiscrezioni? Ci state già facendo un pensierino sull'acquisto? Fatecelo sapere nel box dei commenti.

Xiaomi Logo

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.