Gionee M6 Mini certificato dal TENAA con batteria da 4000 mAh

gionee logo

Gionee potrebbe annunciare presto un nuovo smartphone della serie M6 denominato Gionee M6 Mini secondo quanto trapelato dalla certificazione dal TENAA. Il mese scorso, l'azienda cinese ha presentato due dispositivi della famiglia M, ovvero l'M6 e l'M6 Plus.

Il primo device dispone di una batteria da ben 5000 mAh mentre il secondo di un'unità da 6020 mAh. Con questi due device, Gionee ha conquistato il mercato degli smartphone con batterie di dimensioni generose e con display da 5.5 e 6 pollici di diagonale.

Gionee M6 Mini TENAA

Gionee M6 Mini: il TENAA certifica il nuovo smartphone della società!

L'azienda ora vuole conquistare anche il segmento dei dispositivi più piccoli con il nuovo Gionee M6 Mini. Grazie all'ente di certificazione siamo venuti a conoscenza di diverse specifiche tecniche e del design che costituirà il nuovo terminale.

Il Gionee M6 Mini, in particolare, dovrebbe essere caratterizzato da un display da 5.3 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 × 720 pixel. Lo smartphone potrebbe essere mosso da un processore octa-core da 1.5 GHz.

Gionee M6 Mini TENAA

Il chipset, poi, dovrebbe essere accompagnato da 3 GB di RAM e 32 GB di storage interno. La memoria interna sarà, inoltre, espandibile tramite micro SD fino a 128 GB.

Altre caratteristiche tecniche rivelate dal TENAA del dispositivo includono Android 6.0 Marshmallow, supporto 4G LTE e una batteria da 4000 mAh.

Gionee M6 Mini TENAA

Per quanto riguarda il comparto fotografico, la variante Mini dell'M6 propone una fotocamera principale da 13 mega-pixel con flash LED e una frontale da 5 mega-pixel.

Riguardo alla costruzione, il Gionee M6 Mini misura 149 × 73.3 × 8.2 mm per un peso di 170 grammi. Il corpo, poi, sembra essere realizzato prettamente in metallo.

Purtroppo non sappiamo quando Gionee lancerà il nuovo Gionee M6 Mini, così come il prezzo di vendita. In ogni caso, restiamo in attesa di ulteriori informazioni al riguardo.

Gionee M6 Mini TENAA

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.