LeEco annuncia l’acquisizione di Vizio per 2 miliardi di dollari

LeEco acquisizione VIZIO

LeEco ha tenuto oggi un evento a Los Angeles per annunciare a tutti l'acquisizione di Vizio per 2 miliardi di dollari. Questi è un'azienda americana specializzata nella produzione di TV che, ora, permetterà all'azienda cinese di produrre dispositivi anche negli Stati Uniti.

Pur essendo stata acquisita, Vizio continuerà ancora ad operare sotto la società cinese come una filiale indipendente.

Vizio ora fa parte di LeEco: l'azienda cinese si espande in Nord America

Inscape, compagnia satellite di Vizio, sarà trasformata in una società separata guidata da William Wang, fondatore e CEO di Vizio e con il 49% delle azioni nelle mani di LeEco.

LeEco acquisizione VIZIO

LeEco, ultimamente, sta provando ad espandersi il più possibile negli Stati Uniti e, attualmente, si trova in una posizione privilegiata per iniziare ad offrire i suoi prodotti sul mercato statunitense.

LeEco non è sicuramente ancora molto popolare tra gli americani ma, con l'acquisizione di Vizio, qualcosa potrebbe cambiare ben presto. Il produttore cinese concluderà l'accordo dell'acquisizione di Vizio nel quarto trimestre di quest'anno.

Nonostante il fatto che, come abbiamo detto, VIZIO sarà gestita come una filiale indipendente, non è ancora chiaro se le Smart TV prodotte dal marchio americano continueranno a funzionare con il proprio software oppure con quello della compagnia cinese.

LeEco acquisizione VIZIO

Ciò potrebbe, in un'altra ottica, anche far ipotizzare che LeEco possa iniziare a vendere i propri smartphone negli Stati Uniti con il marchio Vizio.

LeEco crede nelle tecnologie innovative

È una situazione molto simile a quella già vista tra Motorola e Lenovo. YT Jia, Presidente e Chief Executive Officer dell'azienda cinese, ha dichiarato che l'azienda crede nelle tecnologie innovative, in un ecosistema completo e nel proporre i propri dispositivi a prezzi davvero abbordabili.

LeEco acquisizione VIZIO

Accrescere la presenza nel Nord America è uno degli obiettivi primari di diverse società provenienti dalla Cina o dall'Asia in generale e l'acquisizione di cui vi abbiamo parlato, si pone proprio in questo scenario.

LeEco acquisizione VIZIO

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

Honor