[GUIDA] Xiaomi Redmi Note 2: installare Xposed Framework

La guida che vi proponiamo oggi vi spiegherà come installare Xposed Framework sul vostro Xiaomi Redmi Note 2 (da noi recensito a questo link).

Xposed Framework, per chi non lo sapesse, potrebbe essere definito come un centro di controllo per le mod. Infatti grazie ad esso potremo installare vari plugin (appunto le mod) che andranno a modificare, in maniera più o meno “pesante”, il nostro sistema Android ampliandone le funzioni o correggendo bug grazie alla nutrita schiera di sviluppatori che lavorano assiduamente a tale progetto.

redmi note 2 xposed

La sua peculiarità, che ha rivoluzionato il mondo del modding su Android, è la capacità di applicare modifiche al sistema senza andare fisicamente a modificare i file in “/system“. Xposed tratta infatti le varie mod come semplici applicazioni che, in caso di configurazioni errate, potranno essere semplicemente disattivate e disinstallate con un tocco.

Ma tutto questo ha un prezzo: data la natura delicata del progetto, e le innumerevoli versioni e varianti di Android, si potrebbero verificare problemi di instabilità o incompatibilità tra le varie mod portandoci ad un softbrick del terminale. Per questo siamo tenuti ad informarvi che lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Xiaomi Redmi Note 2: come installare Xposed Framework.

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione Redmi Note 2) e vi invitiamo a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.

logo forum

Vi ricordiamo infine che seguirci è molto semplice: su Telegram attraverso il nuovo gruppo GizChina Italia & GizBlog Official Group“ ed il canale news, oppure su Facebook basterà iscriversi al gruppo “GizChina Italia & GizBlog Official Group“. Siamo presenti, poi, anche su Twitter, G+ e Youtube.