Vivo X7 si mostra in video con la Funtouch OS

Vivo annuncerà ufficialmente il prossimo 30 giugno il nuovo top di gamma Vivo X7.

L'ultima indiscrezione emersa sul dispositivo è un video dalla durata di appena 15 secondi. Il filmato mostra il Vivo X7 con la Funtouch OS 2.5.1 a bordo basata su Android 5.1.1 Lollipop.

La clip, inoltre, ha rivelato anche un chipset MSM8976 all'interno dell'X7. Tale numero di modello corrisponde al SoC octa-core Qualcomm Snapdragon 652.

Vivo X7: ecco la Funtouch OS 2.5.1 a bordo dello smartphone!

Un'altra caratteristica mostrata dal video sono i due codici IMEI, quindi il dispositivo arriverà con il supporto Dual SIM.

Vivo X7 e Vivo X7 Plus immagini commerciali

Grazie alla certificazione ottenuta dal TENAA, sappiamo il resto delle specifiche tecniche che doteranno il device.

Il Vivo X7, infatti, dovrebbe dotarsi di un display da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 × 1080 pixel. Il reparto delle memorie dovrebbe essere caratterizzato da 4 GB di RAM e da 64 GB di archiviazione interna.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il Vivo X7 dovrebbe disporre di una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel e di una frontale da 16 mega-pixel.

Vivo X7 e Vivo X7 Plus immagini commerciali

Vivo svelerà ufficialmente il nuovo top di gamma giovedì 30 giugno. La società, inoltre, potrebbe presentare anche la variante “large” denominata Vivo X7 Plus.

Purtroppo non abbiamo molte informazioni sulla versione Plus del device, ma potrebbe essere caratterizzato da un display con diagonale intorno ai 5.7 pollici e una migliore fotocamera principale.

Entrambi i dispositivi di Vivo, infine, dovrebbero includere anche un lettore di impronte digitali super veloce.

vivo x7 2

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: su Telegram attraverso il nuovo gruppo di “GizChina Italia & GizBlog Official Group. Su Facebook basterà iscriversi al gruppo “GizChina Italia & GizBlog Official Group“.

Potrete così rimanere aggiornati sui nostri articoli, con la possibilità di commentare, condividere e creare spunti di discussione.