Lenovo: ecco i nuovi smartphone e tablet con display flessibile!

Lenovo

Nell'evento tenutosi ieri a San Francisco, l'azienda cinese Lenovo ha presentato i primi dispositivi flessibili unitamente ai suoi nuovi top di gamma.

L'azienda Lenovo si è davvero scatenata nella serata di ieri, presentando al pubblico non solo una nuova serie di smartphone composta da Moto Z, Moto Z Force e Phab 2 Pro il primo smartphone con Project Tango.

Non meno importante è stato l’annuncio di due dispositivi con schermo flessibile – uno smartphone e un tablet – anche se ancora non pronti per essere presentati e lanciati sul mercato. La presentazione di questi ultimi dispositivi è stata affidata alla nota YouTuber Meghan McCarthy, la quale ha solo dimostrato come il tablet fosse in grado di piegarsi nel mezzo e lo smartphone di trasformarsi in un bracciale da avvolgere attorno al polso.

Peter Hortensius, CTO di Lenovo, ha inoltre aggiunto: “Uno schermo flessibile non è la sola cosa di cui si ha bisogno per realizzare questo tipo di dispositivi. Abbiamo bisogno di lavorare alla creazione di batterie e scheda made che siano in grado di essere il più flessibile possibile e garantire la massima efficienza”.

I due dispositivi rimangono per ora degli esperimenti, ma già con il display funzionante anche quando piegato. Del resto anche Project Tango è nato come qualcosa di molto astratto, eppure adesso si parla di un dispositivo pronto per il mercato. Chissà quando accadrà anche per questo smartphone da polso e questo tablet convertibile a phablet.

Continuate a seguirci tramite il nostro gruppo Facebook  “GizChina Italia & GizBlog Official Group“ e sul nostro nuovissimo gruppo Telegram “GizChina Italia & GizBlog Official Group“, grazie al quale avrete un filo diretto con lo staff di GizChina e GizBlog, al quale potrete rivolgere in maniera rapida le vostre domande.

Per il resto siamo presenti anche su tutti gli altri social network come Twitter, G+Youtube e Instagram oltre che sul nostro solito canale Telegram!