[Guida] Flash e unbrick su Xiaomi Mi 4s con bootloader bloccato

Xiaomi Mi 4S

Xiaomi, con il blocco del bootloader dei suoi ultimi dispositivi, ha suscitato non poche polemiche tra i propri fans soprattutto oltreoceano dove, per avere il dispositivo nella propria lingua, è necessario utilizzare ROM di terze parti.

Lo Xiaomi Mi 4s (da noi recensito) nasce con il bootloader bloccato e con disponibili le sole lingue cinese ed inglese, ma fortunatamente ha una nutrita schiera di “supporters” che si adempiono a realizzare ROM MIUI pulite da tutto il bloatware cinese, ottimizzate per l'uso in Europa e multilingua (italiano compreso).

Xiaomi Mi 4S

Purtroppo non tutti sono in grado di effettuare le operazioni di modding che, nei casi meno fortunati, potrebbero danneggiare il dispositivo rendendolo inutilizzabile. Nella guida di oggi, dunque, vedremo come effettuare l'unbrick del nostro Xiaomi Mi 4S e riportarlo al suo stato originale.

DISCLAIMER: lo staff di GizChina.it non si ritiene responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Flash e unbrick su Xiaomi Mi 4S con bootloader bloccato

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione Xiaomi Mi 4S), e vi invitiamo a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.

Vi ricordiamo infine che seguirci è molto semplice: su Telegram attraverso il nuovo gruppo GizChina Italia & GizBlog Official Group“ ed il canale news, oppure su Facebook basterà iscriversi al gruppo “GizChina Italia & GizBlog Official Group“. Siamo presenti, poi, anche su Twitter, G+ e Youtube.