Xiaomi Redmi Note 3: arriva la CyanogenMod 13

Xiaomi RedMi Note 3 CyanogenMod 13

Xiaomi Redmi Note 3 Pro è senz’altro un dispositivo interessante, grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo (qui per la nostra recensione completa). Nella giornata odierna, su XDA è arrivata la prima ROM Alpha basata sulla CyanogenMod 13 Unofficial, già installabile e funzionante in gran parte delle sue funzioni.

La distribuzione Android è ovviamente l'ultima disponibile, Marshmallow 6.0.1 e nonostante la release ancora molto prematura, reattività e fluidità non sembrano mancare. I possessori Xiaomi Redmi Note 3 Pro potranno quindi contare sull'esperienza stock offerta dalla famosa Custom ROM, ben diversa da quella proposta dall'interfaccia proprietaria MIUI del produttore cinese.

Xiaomi Redmi Note 3: arriva la CyanogenMod 13

Naturalmente, come per tutte le ROM Unofficial, bisogna considerare che si tratta di versioni ancora non definitive che potrebbero includere bug e mal funzionamenti sporadici: motivo per il quale raccomandiamo l'installazione solo se pienamente consci degli eventuali rischi.

Dunque, ecco una breve guida per procedere all'installazione della ROM sul vostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro:

  • Nandroid backup;
  • Scaricare la ROM in formato .zip (link in basso) e le Google Apps in formato .zip (qui);
  • Riavviare lo smartphone in modalità Recovery (consigliamo di utilizzare la TWRP);
  • Effettuare tutti i wipe;
  • Installare prima la ROM e poi le Google Apps;
  • Riavviare lo smartphone.

Xiaomi Redmi Note 3 è caratterizzato dal processore Snapdragon 650 di Qualcomm, che sostituisce il MediaTek Helio X10, una GPU Adreno 510, supporto alla connettività X8 LTE Cat7, VoLTE e reti 4G+.

Altri cambiamenti rispetto alla versione standard riguardano la fotocamera posteriore, che passa dai 13 mega-pixel del modello precedente a ben 16 Megapixel con f2.0 di apertura e autofocus. Il resto delle specifiche rimane lo stesso: display da 5,5 pollici Full HD, 2 GB di RAM nel modello da 16 GB e 3 GB di RAM in quello da 32 GB con una batteria da 4.050 mAh.

Per maggiori informazioni sullo sviluppo della ROM, nonché procedere al download, ecco il link al thread ufficiale su XDA.