Ramos MOS3 certificato da TENAA: SoC octa-core e 4GB di RAM

ramos mos3

Dopo le ultime indiscrezioni riguardanti la batteria del prossimo Ramos MOS3, quest'oggi il device torna sotto la luce dei riflettori grazie alla certificazione ufficiale dell'ente cinese TENAA, permettendoci così di scoprire alcune specifiche del prodotto.

Tra le altre spiccano sicuramente la batteria da ben 4100 mAh e la memoria RAM da 4GB. Presente inoltre sulla scocca posteriore il Touch ID, ormai divenuto un “must” per gli attuali top di gamma e non delle aziende cinesi.

Ramos MOS3 si presenta ufficialmente su TENAA

Come si evince dalle immagini, il design del nuovo dispositivo risulta quasi un “ibrido”, infatti la scocca posteriore potrebbe ricordare tranquillamente una fusione tra iPhone 6s e Huawei Mate 7 mentre, per quanto riguarda quella anteriore, se non fosse per le tre classiche icone poste inferiormente, potremmo associarlo nuovamente al top gamma di Apple.

Analizzando nuovamente la scheda tecnica di Ramos MOS3 si nota che l'azienda non ha ancora rivelato quale sarà il processore in dotazione alla versione finale. I rumor sostengono che si tratterà del MediaTek Helio P10, questa configurazione sarebbe del tutto in linea con gli slogan  “molto veloce” e “molto grande“ con i quali Ramos ha voluto creare attenzione attorno al nuovo MOS3.

Dalla scheda tecnica rilasciata da TENAA per il momento si evince che il nuovo Ramos MOS3 dovrebbe possedere la seguente configurazione:

  • Display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel;
  • processore octa-core (forse Helio P10);
  • 4GB di memoria RAM;
  • 32/64GB di memoria interna;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel;
  • batteria da 4100 mAh.

Non ci resta altro da fare quindi che attendere un comunicato ufficiale da parte dell'azienda cinese per capire quale sarà il misterioso SoC a bordo, prezzo e disponibilità sul mercato.