Meizu M3 ufficiale: ecco specifiche tecniche e prezzo!

Meizu m3
Photon Ultra

A qualche giorno di distanza dal lancio del nuovo Meizu M3 Note, l'azienda asiatica ha da pochissimo annunciato l'arrivo ufficiale del Meizu M3, ovvero la versione “minore” del suddetto terminale.

Esteticamente parlando possiamo subito notare la prima grossa differenza rispetto alla variante maggiore, ovvero la presenza di una scocca in policarbonato con dimensioni di 141.5 × 69.5 x 8.3 mm per un peso ridotto di 132 grammi.

Il display qua presente è un'unità IPS da 5 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel, 296 PPI, curvatura 2.5D, luminosità di 380 cd/m², contrasto 1000:1, tecnologia GFF Full Lamination e protezione SCHOTT Xensation.
Subito sotto al display troviamo il classico tasto fisico mBack di Meizu, che però in questo caso non integra un lettore d'impronte digitali.

Meizu m3

Lato hardware, a bordo del Meizu M3 troviamo un SoC MediaTek MT6750, comprensivo di una CPU octa-core con architettura a 64 bit ARMv8-A Cortex-A53: 4 x 1.5 GHz + 4 x 1.0 GHz. La parte grafica è affidata alla GPU ARM Mali-T860 MP2 da 400 MHz.
Completano il tutto 2/3 GB di RAM LPDDR3 single channel da 667 MHz e 16/32 GB di memoria interna eMMC 5.0, espandibile tramite micro SD fino a 128 GB.

Meizu m3

Il comparto fotografico è composto da un sensore posteriore da 13 mega-pixel, con lente a 5 elementi, apertura focale f/2.2, autofocus PDAF e doppio flash LED dual tone.
La fotocamera frontale, invece, integra un sensore da 5 mega-pixel con apertura focale f/2.0, lente a 4 elementi e le tipiche funzioni Bellezza per i propri selfie.

Meizu m3

Essendo stata presentata la versione asiatica, il sistema operativo presente è YunOS, anche se molto probabilmente arriverà anche una versione internazionale.

La connettività comprende il supporto dual SIM stand-by 4G con VoLTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Dual Band, Bluetooth 4.0 con LE e GPS/A-GPS/GLONASS. Infine, troviamo una batteria da 2870 mAh.

Meizu m3

La vendita ufficiale del Meizu M3 inizierà il prossimo 29 aprile, ad un prezzo di 599 yuan, circa 82 euro al cambio attuale, per la versione da 2 GB 16 GB e 799 yuan, circa 109 euro, per quella da 3 GB 32 GB. Il terminale sarà disponibile in 5 colorazioni: Silver, Gold, White, Blue e Pink.