LeEco Le Max 2: ecco un primo hands-on fotografico!

LeEco Le Max 2

Qualora non lo sapeste già, ieri si è tenuto l'evento ufficiale di LeEco nel quale sono state presentate moltissime novità a partire dai nuovi smartphone, ovvero il LeEco Le 2, Le 2 Pro e Le Max 2, passando per un visore VR, un concept per una smartcar e finendo sui nuovi modelli delle smart tv.

Quello che ha suscitato moltissimo interesse, però, è il top di gamma del produttore cinese, ovvero il LeEco Le Max 2, il quale presenta delle specifiche tecniche incredibili che andremo a vedere passo dopo passo in seguito al primo hands-on fotografico effettuato su questo smartphone.

Hands-on fotografico del nuovo LeEco Le Max 2

Cominciamo subito dalla confezione, infatti, al suo interno, oltre al device e ai soliti libretti delle istruzioni, sono presenti il caricabatterie con il relativo cavo con ingresso USB Type-C ed infine, un adattatore per il jack audio da 3.5 mm dal momento che la trasmissione audio verrà inviata tramite l'uscita USB di tipo C.

Passando allo smartphone, esso presenta un body realizzato interamente in metallo che conferisce al device un peso di 185 grammi distribuiti su un'area di 156.8 x 77.6 millimetri.

Sulla parte frontale troviamo un display da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione 2K 2560 x 1440 pixel con supporto nativo allo standard VR per la realtà virtuale, mentre sulla parte posteriore possiamo trovare, oltre alla fotocamera con doppio flash LED, il sensore di impronte digitali ad ultrasuoni, il quale sembrerebbe essere fulmineo, o almeno questo è quello che dichiara l'azienda.

Sotto il cofano abbiamo un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820 con frequenza di clock massima di 2.15 GHz, accompagnato da 6 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di memoria interna UFS 2.0.

Un dettaglio di notevole importanza è che questa combinazione hardware ha totalizzato un punteggio di 143.408 punti sulla nota piattaforma benchmark di Antutu.

Il tutto viene alimentato da una batteria dotata di un supporto alla ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0 da 3100 mAh, la quale conferisce al Le Max 2 uno spessore di 7.99 millimetri.

Come potrete vedere, lateralmente troviamo il tasto di sblocco, accensione e spegnimento affiancato dal bilanciere del volume, mentre sull'altro lato è presente il carrellino per le due schede SIM. Per quanto riguarda le connettività abbiamo un supporto della connessione LTE 4G ed ovviamente le varie Bluetooth, Infrarossi, WiFi e GPS.

LeEco Le Max 2

Passiamo ora al comparto fotografico, il quale è caratterizzato da una fotocamera posteriore da 21 mega-pixel con sensore Sony IMX230 con apertura f/2.0, 6 lenti, stabilizzatore ottico dell’immagine (OIS), messa a fuoco PDAF e modalità HDR avanzata. La fotocamera frontale, invece, è caratterizzata da un sensore da 8 mega-pixel.

Infine nella parte inferiore dello smartphone troviamo l'ingresso USB Type-C nel quale può essere inserito l'adattatore per il jack audio 3.5 mm, abbandonato in seguito all'adattamento dello standard CDLA tramite la suddetta porta USB di tipo C.

Per quanto riguarda il sistema operativo, invece, è presente Android 6.0 Marshmallow personalizzato con interfaccia proprietaria EUI 5.5.

Il LeEco Le Max 2 sarà lanciato al prezzo di 2499 Yuan, ovvero circa 340 euro al cambio attuale, una cifra incredibile in relazione alle specifiche da gran top di gamma.

Per ulteriori aggiornamenti e novità, continuate a seguirci su GizChina.it e tramite i nostri canali FacebookTelegramTwitter, G+ e Youtube.