Xiaomi rilascia la MIUI 6.3.10 China Developer: changelog completo!

Xiaomi miui

Non manca mai all'appuntamento l'azienda cinese Xiaomi che, come ogni venerdì, ha rilasciato un update della sua celebre ROM proprietaria, ovvero la MIUI 6.3.10 China Developer.

I dispositivi sui quali è possibile scaricare l'aggiornamento sono:

Mi 2, Mi 2S, Mi 3, Mi 4, Mi 4i, Mi 4c, Mi Note, Mi Note Pro, Redmi 1, Redmi 1S, Redmi 2 / Prime, Redmi 2A, Redmi Note 3G, Redmi Note 4G, Mi Pad, Mi 4S.

Miui 7

Mancano stranamente all'appello il Redmi Note 2 e il Redmi Note 3 per i quali l'update è stato annullato.

Questa settimana la lista dei cambiamenti sembra essere più lunga della settimana precedente e concentrata soprattutto su delle modifiche apportate all'app del lettore musicale che riceve diverse funzioni, tra cui il riconoscimento dei brani.

Il changelog completo della MIUI 6.3.10:

[Messaggi]
Risolto – Problemi con gli SMS contenenti “Pacchetti Rossi”.

[Schermata di blocco, Barra di stato, Tendina notifiche]
Risolto – Lo schermo di attiva diverse volte all’arrivo di una notifica.

[Musica]
Nuovo – Riconoscimento brano;
Nuovo – Notifica all’aggiunta di un elemento alla lista dei preferiti;
Nuovo – Ordinamento della playlist trascinando un brano della lista;
Nuovo – Possibilità di salvare la playlist corrente come nuova playlist;
Nuovo – Collegamento rapido ai brani ascoltati di recente.

[Backup]
Risolto – La schermata di “Selezione app” nel Mi Mover talvolta smetteva di rispondere;
Risolto – Errore nel trasferimento di file il cui nome contiene il simbolo “%”.

[Gestione Permessi]
Nuovo – Un nuovo avviso vi segnalerà la tentata istallazione di un app tramite USB.

Piccola curiosità per quanto riguarda il virgolettato “Pacchetti Rossi” che possiamo trovare in alcuni casi all'interno dei changelog: infatti, la tradizione vuole che durante il capodanno cinese appena trascorso si scambino dei doni in pacchetti rossi tra parenti e amici; spesso contengono dei soldi ed è un gesto simbolico che sta a rappresentare un augurio di buona fortuna.
In un'epoca sempre più evoluta e tecnologica, le case produttrici di smartphones e le compagnie telefoniche hanno voluto fare in modo di riportare questa tradizione anche ad un livello telematico, consentendo l'invio dei pacchetti rossi anche tramite SMS o applicazioni di messaggistica istantanea.