Meizu M3 Note trapela su Antutu in due varianti

Meizu M3 Note

A poco meno di due settimane dal lancio ufficiale da parte di Meizu del suo nuovo mid-range, il Meizu M3 Note, quest'oggi il dispositivo in questione è trapelato in ben due varianti nel database di Antutu Benchmark.

Il terminale, infatti, verrà commercializzato in due differenti varianti sia per taglio di memoria interna che per quantitativo di memoria RAM.

Meizu M3 Note

La scheda tecnica del dispositivo sarà caratterizzata dalle seguenti specifiche:

  • Display da 5.5 pollici Full HD 1920 x 1080 pixel;
  • processore octa-core MediaTek Helio P10 (MT6755m);
  • GPU Mali-T860;
  • 2/3 GB di RAM;
  • 16/32 GB di memoria interna;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel;
  • sistema operativo Android 5.1 Lollipop personalizzato con l'interfaccia proprietaria Flyme 5.0.

Meizu M3 Note ancora con Android 5.1 Lollipop?

Quello che fa storcere sicuramente il naso è il sistema operativo ancora fermo ad Android 5.1 Lollipop quando dispositivi di fascia di produttori meno blasonati sicuramente più bassa sono già stati commercializzati con l'ultima distribuzione di Android, ovvero Android 6.0 Marshmallow.

Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale del terminale, a cui prenderà parte anche lo staff di GizChina.it, per scoprire, il design, il prezzo di vendita e se le specifiche trapelate subiranno variazioni o saranno confermate.

Cosa ne pensate del nuovo Meizu M3 Note e delle due possibili varianti a cui verrà proposto?