360 F4, presentato il primo device dal rebrand di QiKU

360 F4

Nel corso dell'anno passato, l'azienda cinese Qihoo 360 (conosciuta come produttrice dell'app 360 Security) è entrata nel mondo della produzione di smartphone fondando la propria compagnia QiKU (presente anche al Mobile World Congress 2016, dal quale abbiamo pubblicato un hands-on dell'interessante QiKU Q Terra Ultimate). Recentemente, però, QiKU ha cambiato nome in 360 e oggi ha presentato il suo primo smartphone con questa nuova denominazione: il 360 F4.

Questo device è un mid-range caratterizzato da un interessante design, dedicato specialmente ad un pubblico giovane.

Venendo alle caratteristiche tecniche, il 360 F4 è dotato di un display da 5 pollici IPS con risoluzione 1280×720 pixel e con una densità pari a 294ppi, la CPU che muove il dispositivo è una octa-core a 64 bit MediaTek MT6753 da 1.3GHz, supportata da una GPU ARM Mali-T720. Il device è venduto in due varianti da 2GB/3GB di RAM con, rispettivamente 16GB/32GB di memoria interna, espandibile tramite scheda SD, che sarà possibile utilizzare al posto di una eventuale seconda SIM. Non manca, inoltre, la tecnologia VoLTE.

Qiku-teaser-evento-2Sul fronte multimediale, questo 360 F4 è dotato di una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con apertura f/2.0 e Phase Detection AutoFocus (PDAF), per garantire una veloce messa a fuoco. La fotocamera anteriore, invece, è una 5 mega-pixel con apertura f/2.0.

Non manca, inoltre, un sensore per le impronte digitali posteriore a 360 gradi e il tutto è alimentato da una batteria da 2500mAh non removibile, racchiusa in una scocca metallica unibody che garantisce uno spessore di appena 4.86 millimetri ai bordi, per un peso complessivo di 128 grammi. Il sistema operativo presente sul dispositivo è Android 5.1.1 Lollipop, nella personalizzazione proprietaria chiamata 360 OS.

Il 360 F4 sarà messo in vendita il 24 marzo in Cina, al prezzo di 599 yuan, pari a circa 82 euro al cambio attuale, per la versione da 2GB di RAM/16GB di memoria interna e 799 yuan, pari a circa 110 euro, per la versione da 3GB di RAM/32GB di memoria interna.

Cosa ve ne pare di questo nuovo dispositivo? Può essere considerato un buon inizio per la “nuova” o vi sareste aspettati di più?