Sembrerebbe che dopo un timido inizio, Ubuntu Touch, il nuovo sistema operativo di Canonical, stia ampliando la fascia di dispositivi che lo supportano.

Di fatto la possibilità di poter installare Ubuntu Touch, su smartphone non supportati ufficialmente, è dovuto al grande lavoro di sviluppo della community Ubuntu, molto attiva nel cercare di estendere la lista degli smartphone dotati del nuovo sistema operativo di Canonical.

La notizia che desideriamo riportarvi riguarda appunto la disponibilità al download del file di immagine di Ubuntu Touch al fine di poter essere installato sul conosciuto OnePlus One.

E' dovuto un doveroso ringraziamento per questo straordinario lavoro della community e soprattutto di Marius Gripsgard per il lavoro specifico sul OnePlus One. Inoltre, il porting del sistema operativo di Canonical, sul OnePlus One, risulta essere una valida alternativa per coloro i quali vogliamo avvicinarsi ad un device Ubuntu Touch alternativo al brand Meizu e BQ.

Nell'ambito Ubuntu sarà sicuramente interessante lo stand Canonical al MWC 2016 dove ci sarà la possibilità di ammirare il top di gamma Meizu PRO 5 con a bordo Ubuntu Touch, occasione in cui potremo verificare quanto l'hardware di ottimo livello del device Meizu sarà in grado di influire positivamente sulla reattività e fluidità del sistema operativo in questione.

Cosa ne pensate degli sviluppi di Canonical su altri smartphone top di gamma? Fatecelo sapere nei vostri commenti e continuate a seguirci sui nostri canali Facebook, YouTube e Twitter.

Honor