MWC 2016: ecco l’hands-on di GizChina del Huawei Matebook!

Huawei Matebook
Oclean

Come promesso durante il live blog dell'evento di presentazione del Huawei Matebook, eccovi il nostro primo hands-on sul nuovo dispositivo di Huawei, nonché il primo tablet 2 in 1 dell'azienda cinese con sistema operativo Windows 10 e processore Intel.

Come detto in fase di presentazione, il device è dedicato all'utenza business, vista l'estrema portabilità del prodotto garantita da uno spessore di soli 6.9 millimetri e da un peso complessivo di soli 640 grammi. Presente poi la possibilità di utilizzare una tastiera ed un pennino capacitativo aggiuntivo, in grado di aumentare la produttività con alcuni software come AutoCad e di disegno grafico 3D. Infine, l'azienda ha annunciato anche una dock delle dimensioni di una powerbank in grado di espandere le porte e le tipologie di connessione del dispositivo.

Le specifiche complete prevedono:

  • processore Intel Core M nelle varianti m3m5m7 fino a 3.1 GHz;
  • 4/8 GB di RAM;
  • 128/256/512 GB di storage espandibili tramite micro SD;
  • display da 12 pollici con risoluzione di 2160 x 1440 pixel con digitalizzatore attivo;
  • batteria da 33,7 Wh in grado di garantire un'autonomia fino a 10 ore;
  • scocca metallica spessa 6.9 millimetri per un peso di 640 grammi;
  • doppio speaker con tecnologia Dolby;
  • USB Type-C;
  • lettore di impronte laterale;
  • Windows 10 Home o Pro.

Il prezzo parte da una base di 799 euro per il solo tablet con Core M3, 4GB di RAM e 128 GB di SSD, mentre la tastiera, la penna e dock rispettivamente a 149, 69 e 99 euro.

photo_2016-02-21_14-51-34

Vi lasciamo con un breve video prova del dispositivo direttamente dall'evento:

Che cosa ne pensate di questo Matebook? Riuscirà Huawei a fare concorrenza al Surface di Microsoft ed all'iPad Pro di Apple? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

AnyCubic