Cubot Cheetah: in arrivo un interessante smartphone in metallo

Cubot Cheetah

Il produttore Cubot (conosciuto per i suoi smartphone economici) e l'app maker Cheetah Mobile hanno stretto una partnership con la quale uniranno le proprie forze per lanciare insieme un nuovo smartphone dotato di sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e CPU octa-core.

Cheetah Mobile, per chi non la conoscesse, è attualmente il secondo più grande fornitore di software di sicurezza in Cina, parte della software company Kingsoft.
Le sue applicazioni più famose, a volte oggetto di qualche controversia, sono Clean MasterBattery Doctor, le app  della suite CM (Security,Backup,Browser, etc), il gioco Don't Tap The White Tile e la galleria QuickPic.

La collaborazione tra le due società vedrà, come potete immaginare, la pre-installazione delle applicazioni di Cheetah Mobile sul nuovo dispositivo, previsto al lancio per il prossimo mese, che prenderà il nome di Cubot Cheetah.

Cubot Cheetah: caratteristiche tecniche

Il produttore Cubot ha fornito le specifiche dettagliate per il nuovo Cheetah, smartphone dual SIM che sarà realizzato in metallo, e dotato di un sensore di impronte digitali sul retro, ed un un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, e densità di 400 ppi.
A spingere il device saranno ben 3GB di RAM, una CPU octa-core Mediatek MT6753  e un sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Cubot Cheetah dispone di una memoria interna da 32 GB espandibili tramite scheda micro SD (in slot condiviso), una fotocamera frontale da 8 mega-pixel ed una posteriore 13 mega-pixel.
La connettività prevede ovviamente la connessione alla rete 4G LTE con supporto alle bande FDD-LTE 1/3/7/20. Buona, infine, anche la capienza della batteria, che con i suoi 3050mAh promette di garantire una buona autonmia.

Lo smartphone, il cui design ricorda le linee della serie Mate di Huawei, sarà disponibile nei colori nero, argento, rosa e oro e dovrebbe essere messo sul mercato il prossimo mese.

Come molti produttori di telefoni cinesi, anche Cubot sarà presente Mobile World Congress di Barcellona, e probabilmente sarà allora che potremo avere maggiori informazioni circa il prezzo di lancio e l'integrazione delle apps di Cheetah Mobile nel sistema.

Volantino