Ulefone Power, la recensione di GizChina-it

Ulefone Power

Di battery-phone ne abbiamo analizzati diversi negli ultimi tempi, ma fino ad oggi nessuno ci ha saputi stupire anche nel design (oltre che nell'autonomia, ovviamente); tuttavia, oggi vi parleremo dell'Ulefone Power, un device che sembra poter rappresentare l'eccezione alla regola.

L'Ulefone Power si caratterizza per una back cover in finto legno ed un frame completamente in alluminio; inoltre, la batteria da ben 6050 mAh è ben “mascherata” in soli 190 grammi di peso. Siete pronti a scoprirlo nella nostra recensione?

Ulefone-Power-9

Ulefone Power è acquistabile a circa 169 euro su Myefox.it con spedizione dalla Cina.

Ulefone Power, la recensione completa di GizChina.it

Ulefone Power – Confezione di vendita

Ulefone-Power-0

Ulefone Power stupisce già a partire dalla confezione di vendita, la quale risulta essere molto ben fornita. Al suo interno, infatti, troviamo:

  • Ulefone Power;
  • caricatore con presa europea, ingresso USB ed uscita ad 1.5A;
  • cavo OTG;
  • cavo USB – micro USB;
  • cuffie auricolari in ear;
  • manuale istruzioni multilingua;
  • pellicola protettiva in plastica.

Ulefone Power – Design e materiali

Ulefone-Power-8

Per una volta (forse la prima) un buon battery phone che non rinuncia al design; Ulefone Power si presenta infatti con una back cover in finto legno che, nonostante possa non piacere a molti, ha un suo fascino e che nell'utilizzo quotidiano permette sicuramente al device di non passare inosservato.

Ulefone Power misura 155 x 77 x 9.5mm per 190 grammi di peso, che, essendo ben bilanciati lungo il corpo del dispositivo, non penalizzano eccessivamente l'ergonomia nell'utilizzo quotidiano.

I materiali costruttivi sono buoni e si caratterizzano per l'alluminio del frame laterale, che risulta essere robusto e nel contempo elegante. Non vi sono difetti di assemblaggio evidenti.

A seguire, invece, trovate la disposizione dei pulsanti e degli ingressi sull'Ulefone Power.

Ulefone-Power-4

A partire dal lato inferiore, troviamo il microfono principale ed al centro il connettore micro USB.

Ulefone-Power-5

Sul lato destro, invece, è presente il bilanciere per la regolazione del volume, il tasto ON/OFF ed il pulsante che permette di avviare la fotocamera e scattare fotografie quando essa è in esecuzione.

Ulefone-Power-6

Sul lato opposto, invece, troviamo il carrellino utile all'inserimento delle due schede SIM.

Ulefone-Power-7

Sulla parte superiore, invece, è presente il jack da 3.5mm per l'utilizzo delle cuffie auricolari.

Ulefone-Power-3

Nella parte posteriore, invece, troviamo la fotocamera da 13 mega-pixel, al centro, affiancata dal doppio flash LED ed in basso dal sensore biometrico per lo sblocco.

Ulefone Power – Display

Ulefone-Power-9

Il display in dotazione ad Ulefone Power è un'unità da 5.5 pollici FullHD 1920 x 1080 pixel; il pannello utilizzato è di tipo IPS e la densità dei pixel è pari a 401 PPI.

La qualità del display è buona; i neri non sono assoluti e gli angoli non sono perfetti, ma la luminosità è sopra la media ed anche sotto la forte esposizione solare non si rilevnao difficoltà nella fruizione dei contenuti.

Buono il touchscreen che percepisce quasi ogni tocco; nella media l'oleofobicità del vetro (che è un Corning Gorilla Glass 3), il quale trattiene poche impronte durante l'utilizzo. Deludono, invece, i bordi neri attorno al display, particolarmente visibili nel contrasto con la scocca bianca (nella versione nera saranno sicuramente meno visibili).

Ulefone Power – Memoria interna

A bordo dell’Ulefone Power troviamo 16GB di memoria interna, i quali, escludendo la partizione di sistema e la memoria utilizzata dalle app predefinite, diventano circa 12GB a disposizione dell’utente.

Tuttavia, sul dispositivo sarà possibile espandere la memoria tramite schede Micro SD fino ad un massimo di 64GB, a patto che non utilizziate il device in modalità dual SIM, in quanto lo slot è condiviso ed è possibile il funzionamento di una SIM + micro SD o, in alternativa, due SIM micro.

Ulefone Power – Hardware e performance

Buona la scheda tecnica di Ulefone Power, caratterizzata da un processore Mediatek MT6753 Octa-Core 1.3GHz ARM Cortex-A53, 3GB di memoria RAM LPDDR3 a 800MHz ed una GPU Mali-T720 con clock a 700MHz.

Tuttavia, nonostante i buoni dati “su carta”, il Power evidenzia, seppur solo sporadicamente e soprattutto quando messo maggiormente “sotto stress”, dei cali di performance.

Nelle sessioni di gaming, ad esempio su Asphalt 8, si notano non pochi problemi di framerate basso e non costante; anche nei benchmark i punteggi non risultano altissimi e nella navigazione WEB non può dirsi di certo il primo della classe, pur restando in quest'ultimo utilizzo mediamente performante.

Nella riproduzione dei sample video, invece, si ferma al FullHD (MKV e MP4, entrambi supportati), mentre dei file 4K MP4 riesce a riprodurre solamente l'audio.

A seguire, invece, trovate i risultati ottenuti nei benchmark con l'Ulefone Power.

Ulefone Power – Antutu Benchmark

Ulefone Power – Audio

Ulefone Power

Collocato nella parte posteriore della scocca, l'altoparlante dell'Ulefone Power riesce ad offrire delle buone performance.

Seppur la posizione non sia delle migliori, l'altoparlante riproduce un audio pulito e ben equalizzato, oltre che ovviamente ad un volume piuttosto alto. Soddisfacente, dunque, anche se lo smartphone è tenuto in tasca o nel giubbotto.

Ulefone Power – Connettività

Nel comparto connettività Ulefone Power si è dimostrato un buon dispositivo; innanzitutto supporta due schede SIM (modalità Dual-Standby), le quali sono abilitate al traffico dati sotto rete LTE che è pienamente compatibile con le frequenze del nostro paese, compresa la banda 20 (la frequenza 800MHz).

La ricezione è sopra la media e gli switch tra reti 4G ed inferiori sono molto veloci; il Wi-Fi, inoltre, è molto prestante ed anche con punti di accesso molto lontani riesce a stabilire una connessione, pur non riuscendo a volte a garantire effettivamente la navigazione.

Il GPS è veloce nel fix ed il bluetooth 4.0 di cui è dotato non sembra soffrire di alcun problema.

Ulefone Power – Fotocamera

Purtroppo la fotocamera non è uno dei fiori all'occhiello dell'Ulefone Power; seppur tecnicamente ci troviamo di fronte ad un sensore da 13 mega-pixel di tipo Sony IMX214 Exmor RS, le prestazioni sul campo sono tutt'altro che soddisfacenti.

In buone condizioni di luce la messa a fuoco è veloce e gli scatti sono leggermente superiori ad una sufficienza (è presente, sempre e comunque, un disturbo nelle foto, le quali non sono molto risolute e pienamente definite); il tutto si ripete anche in notturna dove, nonostante il flash lavori in modo più che buono, la fotografia finale non rende però giustizia.

La camera anteriore è un'unità da 5 mega-pixel con sensore OmniVision OV2680 e a grandi linee segue quanto detto per la camera posteriore: scatti pastosi, poco definiti ed un grandangolo poco ampio.

Ulefone Power – Test registrazione video FullHD 1080p

Ulefone Power – Software

Analizzando il sistema operativo di cui Ulefone Power è dotato, non si riescono a notare grosse differenze rispetto ai classici sistemi Android a cui siamo abituati, anche perché oltre un launcher alternativo (che, tra l'altro, è secondario e dunque anche disattivabile dalle impostazioni di sistema) poche sono le aggiunte del produttore.

Innanzitutto la versione di Android presente è la 5.1 Lollipop e gli unici interventi di Ulefone riguardano l'aggiunta delle ormai classiche gesture a schermo spento.

Ulefone Power – Autonomia

“Power”, seppur ormai di uso comune anche in Italia, è un termine di origine inglese che significa “energia” e questo Ulefone Power di energia da mettere a disposizione ne ha davvero molta; esso, infatti, possiede una batteria da ben 6050 mAh la quale durante l'utilizzo quotidiano consente di ottenere risultati decisamente ottimi e gli screen qui in alto ne sono la testimonianza.

Prendendo in analisi un utilizzo medio-intenso siamo riusciti ad ottenere oltre 24 ore di autonomia con il dispositivo always-on e poco più di 7 ore di schermo attivo, sempre a luminosità massima e con rete dati 4G e Wi-Fi attiva.

Con tipologie di uso differente e leggermente meno stressanti si può arrivare a coprire fino a due giorni completi di utilizzo.

Con il caricatore in dotazione la ricarica della batteria non risulta essere molto prestante particolarmente veloce, ma ovviamente ciò è dovuto anche alla generosità dell'unità installata. Tuttavia, con un caricatore da 2A generico si riesce ad ottenere una ricarica completa da 0 a 100% in circa 3:45 / 4 ore.

Ulefone Power – Galleria fotografica

Ulefone Power – Considerazioni finali

Il dispositivo di casa Ulefone è stata una piacevole sorpresa; la batteria regala davvero ottime soddisfazioni e per la prima volta il design non è stato messo in secondo piano.

Ulefone Power, dunque, rappresenta un ottimo dispositivo dedicato soprattutto a chi cerca una buona autonomia ed un design “stravagante” e comunque gradevole. Il rapporto qualità/prezzo è ottimo, soprattutto in considerazione del già citato design, decisamente migliore rispetto a quello degli altri battery-phone attualmente in commercio.

Ulefone Power è acquistabile a circa 169 euro su Myefox.it con spedizione dalla Cina.