Elephone P9000, P9000 Lite e P9000 Edge ufficiale con 4GB di RAM

Elephone P9000

In occasione della sua conferenza stampa in Cina, Elephone ha introdotto quattro nuovi dispositivi, tra cui tre dispositivi della serie Elephone P9000 e il nuovo smartwatch W2.

Per quanto riguarda l'Elephone P9000, questo è alimentato da un processore octa-core Helio P10 a 64 bit. Il device è dotato di 4GB di RAM e sarà disponibile con 32 GB di memoria interna.

Elephone P9000 e P9000 Lite ufficiale con 4GB di RAM

elephone-p9000

Il terminale è equipaggiato con un display da 5.5 pollici con risoluzione da 1920 x 1080 e una batteria da 3.000mAh con ricarica rapida (9V / 2.5A). Questa tecnologia caricherà il terminale da 0 a 100% in soli 70 minuti. Per quanto riguarda il comparto fotografico Elephone P9000 vanta una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con messa a fuoco automatica laser e flash LED. Questo device è disponibile con il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Il P9000 Lite è in realtà molto simile al P9000 in termini di progettazione e specifiche. Il terminale è dotato di processore P10 SoC Helio e 4GB di RAM, oltre a vantare 32 GB di memoria interna, proprio come il P9000. Il terminale ha a a bordo una fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con sensore OV3850 di OmniVision. Porta Type-C USB e Android 6.0 Marshmallow completano la dotazione.

Il terzo dispositivo della linea è l'Elephone P9000 Edge, con display completamente borderless, senza cornici laterali di cui vi proponiamo di seguito la scheda tecnica:

  • Display LTPS OGS da 5.5″ FHD (1920×1080, densità di 401 pixel per pollice);
  • processore octa-core MediaTek Helio P10;
  • 4 GB di RAM;
  • 64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 256GB;
  • fotocamera posteriore da 21 mega-pixel (Sony IMX 230) con autofocus laser;
  • fotocamera frontale da 8 mega-pixel;
  • supporto ricarica rapida e wireless;
  • supporto NFC, OTG, USB Type-C;
  • sensore impronte digitali;
  • batteria da 3000 mAh;
  • Android 6.0 Marshmallow.

Non sono stati resi noti dalla compagnia le data di rilascio sul mercato e i costi dei dispositivi, non ci resta che attendere notizie ufficiali dall'azienda.