CES 2016: presentato il Lenovo Yoga 900S, convertibile super sottile

Lenovo-Yoga-900S

In occasione del CES 2016, la celebre vetrina del tech che si sta tenendo in questi giorni a Las Vegas, Lenovo, il colosso cinoamericano, sta presentando al grande pubblico alcuni dei suoi fiori all'occhiello.

Dopo l'All in One IdeaCentre AIO 510s, Lenovo ha mostrato, durante l'evento, il suo Yoga 900S, il convertibile più sottile al mondo.

Il nuovo Lenovo Yoga 900S, rispetto ai suoi predecessori vede una riduzione dello spessore a 12.8 millimetri con un peso di 999 grammi.

Il nuovo terminale Lenovo ha in dotazione uno schermo da 12.5 pollici con risoluzione di 2560×1440 pixel, mentre il telaio è ancora una volta in fibra di carbonio.

Lenovo-Yoga-900S

La cerniera è formata da ben 813 sezioni e garantisce una grande flessibilità e, soprattutto, resistenza.

Lenovo Yoga 900S ha a bordo un Intel Core M, mentre il resto del comparto hardware può variare a seconda della configurazione: il terminale può essere dotato di RAM fino agli 8 GB e SSD fino a 512 GB. Per quanto riguarda le porte lo Yoga 900S gode di una 3.0 Type C.

Altoparlanti stereo con Dolby Audio Premium, moduli WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0 completano la dotazione.

L'utente, inoltre, avrà la possibilità di utilizzare uno stilo per disegnare direttamente sullo schermo. Per quanto riguarda il sistema operativo, Windows 10 Home sarà pre-installato sul convertibile.

A marzo 2016, il Lenovo Yoga 900S sarà lanciato sul mercato a partire  dal prezzo base di 1.099 dollari, pari a circa 1.850 euro al cambio attuale.

Volantino