Xiaomi Mi 5: prima immagine “ufficiale”, ma è un vecchio render fake

Xiaomi Mi 5

Molti di noi aspettavano impazientemente la conferenza ufficiale che Xiaomi ha tenuto il 24 novembre, sia per la presentazione dei nuovi Xiaomi Redmi Note 3 e Xiaomi Mi Pad 2, che per avere nuove informazioni sull'arrivo del prossimo top di gamma dell'azienda, ovvero Xiaomi Mi 5.

Purtroppo non è andata come sperato, dato che l'azienda non si è pronunciato nè a riguardo delle caratteristiche dello smartphone nè per quanto riguarda una data di presentazione; le uniche notizie in merito sono arrivate da, Lei Jun, CEO di Xiaomi, che ha affermato di stare utilizzando lo smartphone quotidianamente.

Questo ci porta ad un'immagine che ultimamente sta girando molto sul web, in cui sarebbe ritratto un dispositivo non ben specificato che potrebbe trattarsi proprio di Xiaomi Mi 5.

Stando a quanto possiamo vedere, sono presenti delle somiglianze con Xiaomi Redmi Note 3, anche se i bordi presenti nell'immagine sono più ristretti, con un display praticamente di tipo borderless, simile a quanto già visto con ZTE Nubia Z9.
Purtroppo l'immagine non è altri che un fake ben realizzato, che tra l'altro aveva già fatto la sua comparsa sul web mesi fa in occasione del lancio della Xiaomi Yeelight.

Comunque, stando ai vari rumor e alle affermazioni di Pan Jiutang, analista cinese che molti di voi ormai conosceranno, lo Xiaomi Mi 5 dovrebbe essere presentato a gennaio, per poi essere lanciato ufficialmente sul mercato durante febbraio.

Synaptics cleartouch

Quanto a caratteristiche tecniche, il display dovrebbe avere il ClearForce Touch, tecnologia di Synaptics equivalente al Force Touch presente sugli ultimi iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

Sicuro, inoltre, che a bordo sarà presente Snapdragon 820, il prossimo processore top di gamma della Qualcomm, anch'esso in arrivo per inizio 2016.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, dovremmo avere un display di tipo AMOLED da 5.2 pollici con risoluzione 2K/Full HD, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 16 mega-pixel con OIS, una fotocamera anteriore da 8 mega-pixel, un lettore di impronte digitale, una batteria da 3000 mAh e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, ovviamente con interfaccia proprietaria MIUI.

Non ci resta che aspettare ulteriori informazioni in merito, in attesa che il dispositivo sia finalmente ufficializzato.

Honor