Leist Smart: giubbotto autoriscaldante con cuffie, powerbank e connessione BT inclusa!

Leist smart

Mentre il mondo degli smartphone fatica a trovare nuove innovazioni da implementare, il mondo dei dispositivi wearable sta prendendo sempre più piede.

Basti vedere la vasta gamma di dispositivi introdotti nel corso degli ultimi anni, tra smartwatch e smartband in grado di semplificare e/o implementare l'utilizzo di varie funzioni prima utilizzabili solamente tramite smartphone; per non parlare dei Google Glass, progetto teoricamente rivoluzionario, anche se, al momento, sembrerebbe essersi fermato in stand-by.

Quello che vi proponiamo oggi, invece, è un oggetto che, nella sua semplicità, potrebbe veramente essere un apripista per il futuro del settore in questione: stiamo parlando di Leist Smart, ovvero un giubbotto dalle caratteristiche veramente smart.

Innanzitutto si tratta di un piumino, facilmente ripiegabile, al cui interno è presente un sistema di autoriscaldamento (con una tensione da 5 V), quindi ideale per la stagione autunnale e invernale.

Al suo interno è presente una powerbank, con la quale poter ricaricare comodamente il nostro smartphone tenendolo semplicemente in tasca, oltre ad un paio di cuffie, incorporate all'interno del colletto, con le quali ascoltare musica e, grazie al microfono integrato, rispondere alle chiamate, oltre alla possibilità di utilizzare l'assistente vocale, come i vari Google Now, Siri e Cortana, grazie al quale andare ad interagire con il nostro smartphone senza la necessità di tenerlo in mano, potendo così, ad esempio, rispondere a messaggi, fare ricerche web o utilizzare il navigatore tramite GPS.

Non solo: grazie alla presenza di un chip Bluetooth è possibile collegare il giubbotto al nostro smartphone e, tramite l'app apposita, andare ad utilizzare varie features tipiche dei device per il fitness, come contapassi e misuratore di calorie bruciate, oltre ad altre funzioni utili come l'antilost, in grado di notificarci se ci stiamo allontanando dal nostro smartphone, in caso di perdita o furto.

Inoltre, è presente un pulsante nel giubbotto la cui pressione ci può permettere di scattare foto in remoto con la fotocamera del nostro smartphone.

Se tutto ciò non bastasse, Leist Smart è realizzato con un tessuto in grado di proteggere da macchie e liquidi come acqua, caffè e quant'altro.

Leist smart

Il progetto della start-up Leist Garment Ltd, inizialmente partito su Indiegogo, ha raggiunto il suo obiettivo economico ed è ufficialmente stato commercializzato sul mercato asiatico tramite lo store online Taobao, ad un prezzo di 599 yuan, ovvero circa 84 euro al cambio attuale; è anche presente un'altra variante a questo link, sempre con le stesse funzioni, ma realizzata in vera pelle, al prezzo di 679 yuan, circa 95,90 euro al cambio attuale.

Leist smart

E voi cosa ne pensate? Potrebbe essere questo il futuro degli wearable? Fatecelo sapere nei commenti.

 

AnyCubic