Doogee F7, il primo smartphone con processore deca-core Helio X20?

Doogee f7
Photon Ultra

Con il 2016 ormai alle porte, è sempre più crescente l'hype degli utenti per all'arrivo dei nuovi top di gamma delle varie aziende, tra cui Xiaomi Mi 5 e Huawei Mate 8, per citarne 2 tra i più attesi.

E con loro cresce anche l'attesa per conoscere sul campo i nuovi processori che li affiancheranno, primo su tutti lo Snapdragon 820, la nuova proposta di una Qualcomm che vuole riscattarsi dai malumori provocati dalle prestazioni non del tutto soddisfacenti del precedente Snapdragon 810.

A causa di queste problematiche, aziende rivali come Samsung e Huawei, con i loro relativi processori Exynos e HiSilicon Kirin, che il gap che vedeva Qualcomm come “prima della classe” si fa sempre più ridotto.

Una grossa differenza tra queste aziende, però, è che, mentre i chipset Qualcomm sono utilizzati da svariate aziende, quelli Samsung e, soprattutto, quelli Huawei sono utilizzati esclusivamente (o quasi) dalle stesse aziende produttrici, limitandone la diffusione.

L'unica azienda che può attualmente competere in tale maniera con Qualcomm è MediaTek. Inizialmente incentrata solamente sulla produzione di SoC di fascia medio/bassa, con l'arrivo del nuovo top di gamma Helio X10 l'azienda asiatica ha dato sfoggio delle proprie capacità anche per quanto riguarda la fascia alta, e le specifiche tecniche (oltre che i benchmark) del prossimo Helio X20 ne sono la conferma.

MediatekE' comprensibile, quindi, che ci sia molta l'attesa per vedere all'opera il primo processore deca-core in commercio. Ed il primo smartphone ad avere a bordo Helio X20 potrebbe essere il Doogee F7, il nuovo top di gamma dell'azienda previsto per gli inizi del 2016.

Questa è una mossa che sicuramente sorprende, in quanto Doogee non si è mai affacciata nel mercato degli smartphone di fascia alta, preferendo puntare su terminali con caratteristiche differenti, come l'autonomia e la resistenza fisica.

Doogee f7Stando alle dichiarazioni ufficiali dell'azienda, Doogee F7 sarà caratterizzato dalle seguenti specifiche tecniche:

  • Display da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione 2K 2560 x 1440 pixel con tecnologia Force Touch;
  • spessore di 7 mm;
  • processore deca-core 64 bit MediaTek MT6797 Helio X20 con architettura ARMv8-A (2 x  Cortex-A72 da 2.5 GHz + 4 x Cortex-A53 da 2 GHz + 4 x Cortex-A53 da 1.4 GHz);
  • GPU ARM Mali-T880 MP4 da 700 MHz;
  • RAM di tipo LPDDR3 dual channel da 933 MHz;
  • fotocamera posteriore da 21 mega-pixel con sensore Sony IMX230 e doppio flash LED dual tone;
  • sistema operativo Android 6 Marshmallow.

Doogee f7Il Doogee F7 sarà commercializzato ad un prezzo di soltanto 169.99 dollari, ovvero circa 157 euro al cambio attuale. Anche se, ovviamente, andrà testato per vedere come si comporta all'atto pratico, se tale prezzo venisse confermato, Doogee F7 si appresta a diventare uno degli assoluti “best buy” di questo 2016.