Ufficiale: Color OS 2.1.5i disponibile per Oppo Find 7

Oppo Find 7
Photon Ultra

Ottima notizia per gli utenti Oppo, l'azienda cinese, infatti, ha ufficialmente annunciato il rilascio della nuova build della Color OS.

Dopo il ritardo di Oppo Find 9, come già riportato in un nostro precedente articolo, Oppo sembrerebbe voler riconquistare la fiducia dei fan e per farlo ha rilasciato questo nuovo aggiornamento, che, tuttavia, come si evince nel comunicato ufficiale, sarà l'ultimo per il modello Oppo Find 7.

La ColorOS 2.1.5i, questo il nome della build, verrà rilasciata da subito in versione stabile; nessuna beta, quindi, ma solamente una versione priva (si spera) di bug.

Oppo FIND 7Per Oppo Find 7, quindi, si preannuncia un futuro basato soprattutto sulle ROM terze parti sviluppate dagli utenti, il che potrebbe cambiare in maniera considerevole il look di questo device, dandogli un aspetto più “stock” rispetto a quello attuale.

La nuova ColoOS 2.1.5i risolverà molte problematiche riscontrate fino ad oggi dagli utilizzato e, più nello specifico, quanto riportato di seguito nell'estratto del changelog:

  • Fix della maggior parte dei bug riscontrati fino ad ora;
  • supporto allo “sblocco smart”;
  • risolti i problemi riguardanti la lettura delle micro SD;
  • correzione dei colori per le foto in formato RAW;
  • fix delle notifiche WhatsApp mentre quest'ultimo è in funzione in background.

La nuova Color OS quindi dovrebbe permetterci di avere un dispositivo più stabile e reattivo durante l'utilizzo o lo stand-by.

Attualmente la nuova Color OS 2.1.5i dovrebbe già essere disponibile su Oppo Find 7, se così non fosse potrete trovare il necessario all'aggiornamento direttamente sul sito ufficiale Oppo.