OnePlus X: OxygenOS 2.1.2 disponibile via OTA

OnePlus X

A pochi giorni dalla presentazione del tanto atteso nuovo dispositivo del produttore cinese OnePlus, ovvero il nuovo OnePlus X, la ROM internazionale che anima il device riceve già un aggiornamento.

Infatti, i primi fortunati possessori di OnePlus X potranno aggiornare l'OxygenOS alla versione 2.1.2.

L'upgrade (via OTA) garantirà dei miglioramenti al sistema, oltre ai soliti bug fix. A seguire un estratto del changelog:

  • Correzione dei bug grafici dell'applicazione fotocamera;
  • miglioramento dei colori in modalità HDR;
  • miglioramento della stabilità OTA;
  • ottimizzazioni del sistema in caso di batteria scarica;
  • ottimizzazioni delle prestazioni generali e correzione di bug.

Alcuni utenti in possesso del nuovo OnePlus X hanno riscontrato alcune problematiche con la Micro SD, problema che, da quanto è possibile osservare dal changelog, purtroppo non verrà risolto con questo aggiornamento. Il team OnePlus, infatti, probabilmente rilascerà un fix con il prossimo OTA.

Ricordiamo, infine, la scheda tecnica del dispositivo, caratterizzata dalle seguenti specifiche:

  • Display Amoled da 5.0 pollici con curvatura 2.5D e risoluzione FullHD 1920 x 1080 pixel;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801;
  • 2/3 GB di RAM;
  • 16 GB di memoria interna espandibile tramite Micro SD;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel;
  • batteria da 2500 mAh.

 

Il OnePlus X è acquistabile mediante il classico sistema ad inviti dell'azienda, con delle eccezioni o anche mediante i vari store internazionali (versione cinese).