Huawei G7 Plus: primi benchmark dalla rete

Huawei g7 plus

Huawei ha presentato in questi giorni un nuovo dispositivo destinato, per il momento, solamente al mercato asiatico, ovvero il Huawei G7 Plus.

Huawei g7 plus

Il nuovo phablet di casa Huawei è destinato alla fascia mid-range del mercato, anche se presenta comunque delle caratteristiche interessanti:

  • Display 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel;
  • design in lega metallica;
  • dimensioni pari a 152,5 x 76,5 x 7.5 mm per un peso pari a 167 grammi;
  • cpu octa-core a 64 bit Qualcomm Snapdragon 616 con architettura ARMv8 (quad-core ARM Cortex-A53 da 1.5 GHz e quad-core ARM Cortex-A53 da 1.0 GHz) con GPU Adreno 405 da 550 MHz;
  • 3 GB di RAM LPDDR3;
  • 32 GB di memoria interna, espandibile tramite micro-SD fino a 128 GB;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con lenti in zaffiro, OIS, sensore RGBW e grandangolo;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel;
  • lettore di impronte digitali posteriore;
  • supporto dual sim 4G LTE;
  • tecnologia audio DTS Audio;
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS;
  • sensore di prossimità, di luminosità, accelerometro, bussola;
  • batteria da 3000 mAh;
  • sistema operativo Android Lollipop 5.1 con interfaccia EMUI 3.1, con upgrade ad Android Marshmallow 6 previsto per febbraio 2016.

Durante i primi test benchmark, G7 Plus ha ottenuto circa 36000 punti su AnTuTu e circa 18000 su Quadrant, risultati discreti considerata la fascia mid-range in cui si va ad inserire questo device.

Huawei G7 Plus sarà venduto ad un cifra intorno ai 330 dollari, ovvero circa 308 euro, e sarà disponibile in 3 colorazioni: argento, oro e grigio.
Non resta che attendere un suo eventuale arrivo anche per il mercato occidentale, sicuramente vi terremo aggiornati in merito.

[VIA]
Volantino