MACOOX-X6: nuovo clone dell’iPhone 6 a soli 125 euro

Macoox-X6

I brand emergenti cinesi puntano spesso a “clonare” gli smartphone più famosi e blasonati per accrescere il proprio know-how nella prospettiva di sviluppare dei propri hand-set.

L'ultima azienda che si affaccia in questo settore è MACOOX che ha presentato ufficialmente il MACOOX-X6, dispositivo di fascia bassa che clona, in parte, le linee estetiche dell'iPhone 6.

Macoox-X6

La scheda tecnica del terminale è caratterizzata dalle seguenti specifiche:

  • Display da 5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD ricoperto in vetro di zaffiro;
  • processore quad-core Mediatek MT6589 con modem LTE MT6290;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel;
  • 2 GB di RAM;
  • 16 GB di memoria interna;
  • batteria da 2450 mAh;
  • supporto Dual SIM;
  • sistema operativo Android 4.4 KitKat.

Parliamo, dunque, di un dispositivo caratterizzato da un hardware e da un software non recentissimo che però dovrebbe comunque garantire delle prestazioni accettabili.

Macoox-X6

E' interessante valutare come il dispositivo sia dotato di un vetro in zaffiro, caratteristica che quasi nessun produttore ha adottato fino ad ora per i propri top di gamma considerati i costi piuttosto esosi dello zaffiro.

Il MACOOX-X6 è disponibile all'acquisto in Cina al prezzo di 799 yuan, circa 125 euro al cambio attuale.