Xiaomi Redmi Note 2: oltre 1.5 milioni di dispositivi venduti

Xiaomi Redmi Note 2
Smart Life

Il noto produttore cinese Xiaomi è riuscito a stabilire un nuovo record di vendite con il suo ultimo dispositivo lanciato poco più di un mese fa: lo Xiaomi Redmi Note 2 con circa 1.5 milioni di dispositivi.

Ancora una volta la scelta di Xiaomi di entrare al lancio del dispositivo sul mercato con un prezzo davvero accessibile ha riscosso parecchio successo, come già accaduto con gli altri suoi precedenti device, come lo Xiaomi Redmi 2 ed il Redmi 2A.

Xiaomi Redmi Note 2

Lo Xiaomi Redmi Note 2 è diventato fin da subito un best-buy, già dopo le prime 12 ore dal lancio sul mercato, raggiungendo il numero di 800.000 unità vendute.

Grazie al nuovo record ottenuto in così poco tempo, Xiaomi può considerare davvero florido questo periodo riuscendo a tenere alte le vendite nonostante le proposte dei vari produttori concorrenti sul mercato degli smartphone.

Ricordiamo la scheda tecnica dello Xiaomi Redmi Note 2 con le seguenti caratteristiche:

  • Display da 5.5 pollici di diagonale 1080×1920 mega-pixel 401ppi;
  • processore octacore Mediatek Helio X10 MT6795 Cortex-A53;
  • 2 GB di RAM;
  • 16 GB di memoria interna, espandibile tramite Micro SD fino a 32 GB;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con led flash;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel;
  • supporto dual sim con connettivita LTE 4G;
  • batteria da 3020 mAh.

Il mercato ufficiale per lo Xiaomi Redmi Note 2 è attualmente solo quello locale. Per poter acquistare il dispositivo in Italia, ricordiamo, è necessario ricorrere agli store import.

Lo Xiaomi Redmi Note 2 è disponibile all'acquisto in diverse colorazioni: rosa, azzurro, giallo, bianco e nero.

Il prezzo di vendita dello Xiaomi Redmi Note 2 varia in base alla variante scelta: 125 dollari (circa 110 euro) per la versione da 16 GB, e 156 dollari (circa 137 euro) per la versione da 32 GB.

Cosa ne pensate di questo dispositivo?

[VIA]