Lo Xiaomi Mi 4c potrebbe essere lanciato in due varianti

Xiaomi Mi 4c

Xiaomi lancerà a fine mese, probabilmente il 24 settembre, il suo nuovo smartphone di fascia medio-bassa denominato Xiaomi Mi 4c.

Secondo le ultime indiscrezioni, il produttore potrebbe commercializzare due differenti varianti del dispositivo con leggere divergenze hardware.

Xiaomi Mi 4c

Ricordiamo che lo smartphone rappresenta il modello “cinese” dello Xiaomi Mi 4i lanciato ufficialmente sul solo mercato indiano.

La variante base del dispositivo dovrebbe essere equipaggiata da 2 GB di RAM e da 16 GB di memoria interna.

La variante Pro, invece, potrebbe essere dotato di 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Il device sarà mosso, secondo le indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane, dal processore hexa-core Qualcomm Snapdragon 808.

Lo Xiaomi Mi 4c potrebbe essere lanciato ufficialmente sul mercato cinese in sole 100.000 unità.

Considerata la possibilità che il device venga commercializzato in due differenti varianti, non è chiaro se l'azienda metterà a disposizione 100.000 unità complessive o per ogni variante.

Il prezzo del dispositivo dovrebbe aggirarsi intorno ai 229 dollari, circa 205 euro al cambio attuale, per la variante base

Non ci resta che attendere il 24 settembre per scoprire ufficialmente il design e le specifiche tecniche del terminale.

Cosa ne pensate di questo dispositivo? Reputate necessario il lancio di un device di questo tipo in vista dello Xiaomi Mi 5?

[VIA]
Honor