MIUI 7: finalmente disponibile al download! [Guida installazione]

MIUI 7

Ben poche persone possono dire che, in tutta la loro vita, non hanno mai provato quell'ambigua sensazione di piacere e frustrazione che è collegata all'attesa. In molti, ne siamo sicuri, la stanno provando in questi giorni “per colpa” di Xiaomi che, annunciando il desideratissimo Redmi Note 2 e la nuova MIUI 7, ha acceso l'interesse di molti appassionati. Per gli utenti più smaliziati, comunque, l'attesa per la nuova ROM potrebbe già essere finita!

Se possedete uno dei terminali della seguente lista e ritenete che la data del 24 agosto (quando dovrebbero scattare i primi OTA ufficiali da parte del colosso cinese) sia troppo lontana, infatti, potrete aggiornare il vostro device manualmente grazie a questa guida!

Lista MIUI 7Vi ricordiamo che la nuova MIUI 7 porta con sé numerose migliorie (concentrate sopratutto sul fronte dell'autonomia e delle performance), quattro nuove interfacce e qualche novità dedicata ai più piccoli (come la modalità bambino ed il baby album) o ai meno giovani (come il testo XXL). La ROM oggetto di questa guida è purtroppo ancora basata su Android 4.4 Kitkat per la maggior parte dei device, ma il gigante asiatico ha promesso che in futuro Lollipop arriverà anche su terminali più datati.

MIUI 7 Data SaverPrima di procedere ai passaggi preliminari vi consigliamo di far partire immediatamente il download della ROM relativa al vostro dispositivo (qui la pagina con tutti i links) in quanto i files sono abbastanza pesanti. Mentre il vostro computer esegue questo lento passaggio, dunque, potrete effettuare il backup di applicazioni, contatti e dati personali con la vostra App dedicata preferita (Titanium o Airdroid, ad esempio).

MIUI 7 XXL TextA questo punto dovrete accertarvi che il vostro device sia pronto a ricevere l'upgrade o, in altre parole, che l'indicatore della batteria segni almeno l'80% e che l'ultima versione di una recovery custom (CWM o TWRP) sia già installata. Qualora possediate uno Xiaomi MI 4i od un Mi Note Pro vi consigliamo di effettuare l'upgrade tramite Flashify (il cui uso è intuitivo), mentre se possedete uno degli altri device in lista e non avete mai installato una ROM via recovery vi sconsigliamo di proseguire con questa guida dato che, come abbiamo detto, l'update OTA ufficiale è atteso nei prossimi giorni.

A questo punto siete pronti per l'aggiornamento vero e proprio:

  1. Ripensate bene alla vostra volontà di aggiornare: le ROM non sono ufficiali e potrebbero presentare alcuni bugs. Non ci riterremo responsabili, inoltre, di eventuali danni dovuti al processo di aggiornamento;
  2. collegate via USB il vostro dispositivo al computer e copiate il file scaricato sulla memoria interna del device;
  3. staccate il terminale dal PC e spegnetelo;
  4. avviate il dispositivo in modalità recovery (Tasto Power + Volume UP);
  5. eseguite un Nandroid Backup (facoltativo, ma fortemente consigliato);
  6. effettuate il Wipe completo (incluso Dalvik Cache);
  7. installate la ROM (install zip from sdcard);
  8. riavviate (può richiedere molto tempo);

A questo punto il vostro terminale dovrebbe riaccendersi con la nuovissima MIUI 7. Per eventuali bugs o problemi, infine, potete contattare lo sviluppare della ROM sul forum dedicato su Xiaomi.eu. Buon divertimento!

[ Via ]