Il Gigaset Sloan L debutterà all’IFA con Snap 810, 3GB di RAM e 4.7” FullHD?

Gigaset GS55-6

Siemens è un'azienda di origine tedesca che ha alle spalle quasi 170 anni di storia e che negli anni 90/2000, nel primo boom del settore della telefonia mobile, ha ricoperto un importante ruolo nella competizione con brand del calibro di Ericsson, Nokia e Motorola.

Dopo alcuni anni di assenza, Siemens sembrerebbe aver deciso di rientrare in questa competizione, ora arricchitasi di molti altri player, e lo farà con il sub-brand Gigaset, già noto per la commercializzazione di telefoni cordless.

Gigaset

Il primo smartphone dell'azienda, il Gigaset Sloan L – aka Gigaset GS55-6, sarà presentato proprio a Berlino (la città in cui l'azienda è stata fondata) nell'ambito dell'IFA, manifestazione alla quale sarà presente anche lo staff di GizChina.it. Del dispositivo oggi vediamo le prime immagini e buona parte delle specifiche tecniche.

Gigaset GS55-6

Secondo quanto trapelato in rete, il Gigaset Sloan L sarà dotato di un display da 4.7 pollici con risoluzione FULLHD 1920 x 1080 pixel, un processore Snapdragon 810, GPU Adreno 430, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna e OS Android 5.1.1 Lollipop.

Gigaset GS55-6

Il comparto fotografico si caratterizzerà invece per una camera principale da 16 mega-pixel con supporto alla registrazione video in 4K e un'anteriore da 8. Voci non confermate parlano però della possibilità di una dotazione di una fotocamera posteriore da 20 mega-pixel o, in alternativa, dell'esistenza di due differenti varianti del Gigaset Sloan L.

Gigaset GS55-6 Antutu

Le specifiche tecniche appena riportate trovano una prima conferma in uno screenshot trapelato di un benchmark Antutu (in alto) attribuito al Gigaset Sloan L, nel quale il dispositivo fa registrare un punteggio di 57.944 punti.

Dalle prime presunte immagini trapelate del device, lo stesso appare caratterizzato da una cornice metallica piuttosto bombata e, probabilmente, da un display ricoperto da un vetro curvato 2.5D.

Siemens, quindi, sembrerebbe voler rientrare prepotentemente nel settore della telefonia mobile e ciò è testimoniato anche dalla recente partnership sottoscritta con la squadra di calcio Bayern Monaco, un accordo commerciale che vede Siemens (precisamente il sub-brand Gigaset) fornitore ufficiale di smartphone e tablet per la società calcistica.

Cosa ne pensate di questo nuovo Gigaset Sloan L?

Via – 2