Doogee F5: confermato l’utilizzo del liquid metal

Doogee F5

Di recente vi abbiamo parlato del Doogee F5, smartphone realizzato dalla cinese Doogee, che verrà lanciato ufficialmente durante il mese di agosto.

Una delle principali novità di questo dispositivo è sicuramente l'utilizzo del liquid metal nella realizzazione della scocca. Tale materiale, in passato associato ad un possibile utilizzo da parte di Apple nei suoi iPhone, risulta essere molto resistente alla corrosione e alle sollecitazioni meccaniche.

Doogee F5

L'azienda ha confermato ufficialmente l'utilizzo di questo materiale ribadendo che il terminale sarà uno dei primi ad essere caratterizzato da questa implementazione. 

A livello hardware il dispositivo è caratterizzato da:

  • Display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3;
  • processore octa-core Mediatek MT6753 con clock a 1.3 GHz e architettura a 64-bit;
  • GPU Mali T-720;
  • 3 GB di RAM;
  • 16 GB di memoria interna;
  • fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con sensore Samsung;
  • fotocamera frontale da 5 mega-pixel;
  • sistema operativo Android 5.1 Lollipop;
  • batteria da 3000 mAh con ricarica rapida;
  • lettore di impronte digitali con lettura a 360°.

Il Doogee F5 verrà lanciato a metà Agosto ad un prezzo piuttosto aggressivo di 149,99 dollari, 137 euro al cambio attuale.

Cosa ne pensate di questo dispositivo?